venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSportMotoGP, il video che tutti aspettavano è arrivato: la decisione di Francesco...

MotoGP, il video che tutti aspettavano è arrivato: la decisione di Francesco Bagnaia cambierà tutto

I fan della MotoGP e di Francesco Bagnaia avevano già segnato in calendario la giornata odierna da tempo, ma non si aspettavano questa novità

23 e 24 gennaio 2023. Due date che i fan delle due ruote avevano già segnato in calendario da tempo. Soprattutto i fan italiani, uniti dalla passione per una scuderia che, nell'ultimo anno, ha regalato tantissime emozioni e soddisfazioni. Molti di quelli che stanno leggendo questo articolo, probabilmente, sanno già di cosa stiamo parlando: è in corso, infatti, la presentazione del team ufficiale della scuderia di Borgo Panigale a Bologna, il Ducati Lenovo Team MotoGP. Nel corso di queste due giornate, la Ducati presenterà, in realtà, le nuove vetture della massima categoria di moto da corsa e della Superbike.

Questa giornata è attesa da milioni di fan delle due ruote, curiosi di sapere come saranno le nuove versioni delle vetture che, l'anno scorso, hanno conquistato entrambi i titoli più importanti delle competizioni motociclistiche. Questo perché, nel 2022, i piloti Ducati Francesco Bagnaia e Alvaro Bautista sono diventati rispettivamente campioni del mondo di MotoGP e di Superbike. Una doppietta incredibile che ha riportato l'Italia sulla vetta del mondo dei motori. Una cosa che, per la Ducati, non succedeva dal 2007 in MotoGP e dal 2011 in Superbike, e per un pilota italiano di MotoGP non accadeva dal 2009. L'ultima volta che un pilota italiano aveva vinto su una moto italiana, inoltre, risale addirittura al 1972.

MotoGP: il video della scelta di Francesco Bagnaia

Il nome di Francesco Bagnaia, in particolare, è sulla bocca di tutti dal momento in cui il pilota piemontese è riuscito in un'impresa che tutti aspettavano ma alla quale non tutti credevano. Adesso, tutti confidano nella conferma del successo di 'Pecco' - il soprannome datogli originariamente dalla sorella e per il quale ora è noto in tutto il mondo - e sperano di rivederlo, alla fine del 2023, di nuovo in posizione numero 1. E a proposito di numero 1: tutti si chiedevano cosa avrebbe deciso Pecco tra confermare il numero 63 per la sua vettura o cambiarlo con l'1. Questa è una possibilità che viene data a tutti i campioni del mondo in carica, che possono decidere di correre con il numero che attesta, per l'appunto, la loro posizione. Ebbene, con questo video capirete che scelta ha fatto.

"Ero indeciso sul mantenere il numero 63 o cambiare con il numero 1 e alla fine ho deciso di cambiare con il numero 1, perché vedere questo numero sulla moto è davvero meraviglioso" ha confessato Pecco sui social. Per questo, il campione del mondo ha deciso di fare una scelta che cambierà tutto: non vedremo più, infatti, il numero '63' sulla sua amatissima Desmosedici, ma il numero dei campioni. A proposito di Desmosedici: dal video, la versione GP23 della vettura sembra ancora più potente, scattante e ruggente di quella precedente. Speriamo possa confermarsi vincitrice! Per tutte le informazioni sulla presentazione del nuovo team, ecco il video pubblicato dalla Ducati su YouTube.

LEGGI ANCHE>>>Che tempo che fa, la rivelazione di Francesco Bagnaia su Valentino Rossi: "Ecco come gli ho chiesto di diventare il mio coach"