giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeEconomiaAutomobili, attenzione alle pubblicità: l'Esperto svela un segreto che nessuno vorrebbe conoscere

Automobili, attenzione alle pubblicità: l'Esperto svela un segreto che nessuno vorrebbe conoscere

Attenzione alle pubblicità delle automobili: molte nascondono un segreto che nessuno vorrebbe conoscere ma che è spesso vero

Le pubblicità delle automobili sono, probabilmente, tra le più comuni e conosciute in assoluto. Se ne vedono tantissime in strada, su cartelloni pubblicitari di varie dimensioni, e sono anche tra le più trasmesse in televisione. Tutti conoscono, infatti, gli spot televisivi delle vetture a quattro ruote più famose: i filmati accattivanti e ricchi d'azione, le musiche scelte e anche le voci, che spesso appartengono ad attrici e attori molto famosi, costituiscono una formula davvero esplosiva.

Automobili con prestazioni incredibili, ispirate sempre di più al futuro e alle novità che questo ci riserva, spesso con una certa attenzione alla salvaguardia dell'ambiente. Tutto, spesso, a condizioni economiche vantaggiose e alle quali più o meno tutti possono accedere, pur dovendo, in molti casi, pagare l'autovettura a rate. Anche il prestito, però, risulterà vantaggioso, con tassi d'interesse bassi e altri indicatori economici accettabili. Insomma, le tecniche di marketing utilizzate per le pubblicità delle automobili sono davvero, e indiscutibilmente, di alto livello.

Automobili: le pubblicità possono nascondere un segreto

Non sempre, però tutto è oro quello che luccica. O almeno, potrebbe non essere sempre così: di questo ha parlato Massimiliano Dona in un recente video pubblicato sulla sua pagina Instagram. Il Presidente dell'Unione Nazionale Consumatori e Commendatore della Repubblica Italiana ha svelato un segreto che accomuna diverse pubblicità di automobili e che nessuno voleva conoscere. Il segreto, ha spiegato Dona, sta nel prezzo. Ebbene: facendo attenzione a un qualsiasi cartellone pubblicitario o vedendo un spot in televisione, si legge che un determinato modello ha un costo che parte da una determinata cifra. Dona ha spiegato che, sfortunatamente, spesso pagare un'auto a quella cifra è praticamente impossibile. Le condizioni offerte per quella cifra sono irrealizzabili e, pertanto, il prezzo non è autentico.

Non solo: le auto mostrate, spesso, non sono reperibili nelle concessionarie. Per questo, acquistare un'automobile di cui ci si è innamorati facendo zapping da un canale televisivo all'altro è molto più difficile di quanto possa già sembrare, e farlo a quel determinato costo potrebbe risultare, secondo l'Esperto, quasi impossibile. "È così difficile se sai che non puoi fare quel prezzo non indicarlo nella pubblicità?" si chiede il Presidente dell'Unone Nazionale Consumatori al termine del video. A voi è capitato di acquistare auto al prezzo indicato dalla pubblicità o avete trovato effettivamente questi problemi?

LEGGI ANCHE>>>Striscia, l'inganno dei negozi "Made in Italy" svelato da Max Laudadio: non immaginerete cosa ha scoperto