giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeSpettacoloLory del Santo a Verissimo: "Non voglio andare più a dormire", il...

Lory del Santo a Verissimo: "Non voglio andare più a dormire", il racconto della tragedia

L'attrice si racconta a Verissimo e confessa la sua nuova filosofia di vita: "Questo mi fa sopravvivere e mi fa sorridere"

Lory del Santo ha conosciuto il dolore della perdita di due figli e oggi si rialza ancora una volta per raccontare la sua esperienza si microfoni di Silvia Toffanin. La Del Santo sfoglia l'album dei ricordi che vede protagonista il primo lutto, la perdita del suo bambino per un incidente domestico inaspettato. Il secondo lutto riguarda suo figlio Loren vent'enne che l'attrice ha perso qualche anno fa: "Loren è nato prematuro e sono stata felice di vivere vent'anni con quest'angelo". 

Il primo lutto è arrivato nel 1991 con la perdita del figlio Conor nato dall'amore con Eric Clapton e morto perché precipitato da un grattacielo negli Stati Uniti a New York. Una tragedia che per anni l'attrice ha raccontato con sofferenza ma nessuno avrebbe immaginato che quel dolore potesse riapparire. L'infanzia della Del Santo non è stata semplice e la vita le ha riservato sfide molto difficili ma oggi ha una nuova filosofia di vita che la aiuta a sopravvivere.

Il dolore di Lory Del Santo e la sua nuova vita: il racconto dell'attrice

Loren, figlio di Lory del Santo, aveva una malattia che l'attrice descrive come un blocco delle emozioni. Una patologia irreversibile che rendeva il giovane vent'enne difficile da gestire e molto scostante. "Mio figlio mi voleva molto bene nonostante fosse sempre sulle sue". La Del Santo ricorda la sua bontà e confessa: "Sapevo che lui era la bontà che oggi ancora mi segue". 

Il giovane Loren da bambino stava benissimo ma verso i 16 anni ha cominciato a cambiare. Non si tratta di una malattia visibile e nessuno ha mai capito che lui avesse questo problema. "Lui per me era il mio riferimento, quando arrivavo mi dava un bacetto e aveva occhi da gatto. Non lo dimenticherò mai ma il destino ha deciso che la sua vita fosse più breve di altre". Sulla perdita di Conor invece la Del Santo confessa: "Mi dispiace non averlo conosciuto bene". Con il padre del bambino, l'artista Eric Clapton oggi il rapporto non è più lo stesso nonostante i ricordi meravigliosi.

Oggi La Del Santo ha una nuova filosofia di vita che cerca di rimettere insieme i pezzi e continuare a sorridere. Lory non abbandona i ricordi e sceglie la strada della vita senza mai abbandonare il pensiero dei suoi figli. A Silvia Toffanin confessa la difficoltà di dormire a causa dei troppi pensieri ma questo non basta ad abbattere la sua voglia di vivere oggi insieme al suo Marco.

LEGGI ANCHE>>>Lory Del Santo rompe il silenzio su Marco Cucolo: "Vi dico io com'è cambiato dopo L'Isola dei Famosi"