sabato, Febbraio 4, 2023
HomeSpettacoloIl principe Harry accusa il nonno Filippo: ”Se non fosse stato per...

Il principe Harry accusa il nonno Filippo: ”Se non fosse stato per lui…”, è gravissimo!

Re Carlo deve fare i conti con una gravissima accusa che suo figlio Harry scaglia contro suo padre: il principe Filippo.

Il ribelle secondogenito di Diana ha debuttato con il suo primo libro, Spare, proprio il giorno dopo i 41 anni della sua ‘cara’ cognata Kate Middleton. Alcune anticipazioni del libro di Harry erano già trapelate a causa di una copia pirata che ha reso virali alcuni contenuti. Ad oggi, ad ogni evento in cui presenziano i membri della Royal Family non manca mai la domanda: ”Avete letto il libro di Harry?”

I reali, per ora, non rispondono mentre Harry non si ferma più. Durante le sue interviste spesso gli chiedono se non si sente in colpa per ciò che sta provocando alla sua famiglia ma il rosso figlio di Re Carlo è chiaro: non ha niente contro la famiglia ma solo contro l’istituzione che ha fatto barcollare la salute mentale di sua moglie Meghan Markle. Nel libro non risparmia nessuno e già dall’introduzione si scaglia anche contro chi oggi non c’è più. Si tratta di suo nonno, il principe Filippo di Edimburgo.

Harry accusa il nonno Filippo: “Se non fosse stato per lui mia mamma…”

Il libro parte propri da un'introduzione in cui il principe fa un tuffo indietro nel tempo. È aprile di pochi circa due anni da ed Harry racconta di aver ricevuto una telefonata di sua nonna, la regina Elisabetta. La monarca comunica a suo nipote che il nonno di 99 anni si è spento. Harry partecipa ai funerali anche se sua moglie, in attesa di Lilibet, non riesce a mettersi su un aereo. Scelta che ovviamente i media criticarono aspramente.

Proprio nel giorno delle onoranza, Harry aspetta il padre Carlo e il fratello che, in tutto il libro, chiama affettuosamente Willy. Ricorda una fredda brezza che ricollega alla presenza del nonno. Dichiara che lui era l’unico ad aver sempre apprezzato la sua folta barba. Quando il principe aveva infatti deciso di farla crescere tutti lo criticavano e lo paragonavano a un vichingo: il nonno Filippo invece l'apprezzava. Harry ha dolci ricordi del marito di Elisabetta che nell’ultimo periodo si lamentava di non poter più dedicarsi ai suoi hobby a causa dell’età: tra questi c’era la caccia.

Le sue passioni lo hanno sempre unito a sua madre Diana tanto che sottolinea il fatto che la stessa portasse il nome della dea della caccia. Lancia poi un'accusa al nonno spiegando che, se è avvenuta l'unione tra i suoi genitori è stato anche 'grazie' all’insistenza di Filippo. Harry spiega che se il principe di Edimburgo non avesse ‘spinto’ per questo matrimonio disastroso, forse lui non sarebbe mai nato così come suo fratello William: d’altro canto, sua madre, sarebbe ancora viva.
Un’accusa veramente pesantissima che lascia intendere già dalle prime pagine che se Diana si fosse tenuta alla larga dalla famiglia reale inglese sarebbe ad oggi ancora viva.

LEGGI ANCHE:Kate Middleton ha un piano per il 2023: la strategia 'scotta' ma è la chiave per distruggere Harry e Meghan