venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeLifestyleFederica Pellegrini, il segreto della minestra di sua mamma: lo facevano sempre...

Federica Pellegrini, il segreto della minestra di sua mamma: lo facevano sempre le nostre nonne

La campionessa olimpica ha pubblicato lo scatto di un'antica ricetta: ecco il segreto della minestrina proprio come una volta. 

L'inverno italiano è spuntato a metà gennaio e uno dei rimedi per il freddo è proprio la classica minestra. Questo piatto ha radici antichissime ed è preparato con ingredienti sempre diversi tra verdure, pasta, legumi e carne a seconda delle regioni in cui viene preparata. Federica Pellegrini non rinuncia alle tradizioni e alla classica minestra con la ricetta della sua mamma. C'è un dettaglio nello scatto sui social che in un attimo ha riportato indietro nel tempo i follower della campionessa.

La montagna è una delle passioni di Federica che solo qualche mese fa ha sposato il suo Matteo Giunta. La coppia è molto legata alle loro famiglie e condivide spesso momenti sui social con amici e parenti. La minestra della Pellegrini si conferma il piatto forte della stagione invernale e in tutta Italia ha una sola caratteristica comune: il brodo. Questa pietanza infatti è perfetta per riscaldare il corpo in inverno e si conferma un piatto vincente anche per i bambini. Ecco qual è il segreto della foto postata dalla Pellegrini e cosa nasconde quest'ingrediente misterioso. 

L'ingrediente segreto della minestra di Federica Pellegrini: con questo sarà molto più saporita

La minestra o minestrina è uno dei piatti più famosi della cucina italiana e può essere preparata con ingredienti sempre diversi. La mamma di Federica Pellegrini sceglie la classica vellutata di verdure con la pastina dal formato piccolo. Un connubio perfetto per piccoli e grandi che si conferma vincente soprattutto nelle giornate più fredde d'inverno.

C'è un segreto al centro della foto scattata da Federica che ha riaffiorato molti ricordi nei suoi follower. Nel piatto è presente un pezzetto di parmigiano, il formaggio italiano più famoso al mondo. Oltre che grattugiarlo nel modo classico le nostre nonne utilizzavano quest'ingrediente per insaporire i piatti a base di pasta.

Il modo perfetto per aggiungerlo alle pietanze è tagliare una scorza di parmigiano dal lato della buccia e inserirla a metà cottura. In questo modo il formaggio insaporirà il piatto e sarà un perfetto fine pasto da gustare proprio come una volta. Questo trucchetto è perfetto anche in un famosissimo piatto della cucina italiana ancora molto in voga oggi. La classica pasta e patate veniva infatti preparata aggiungendo un pezzettino di parmigiano che fa la differenza.

LEGGI ANCHE>>>Claudio Amendola, il menù di S. Valentino nel suo ristorante è diverso dagli altri: il prezzo