giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeSpettacoloChe Dio ci aiuti 7, resoconto della seconda puntata: perché l'addio di...

Che Dio ci aiuti 7, resoconto della seconda puntata: perché l'addio di Suor Angela non è definitivo

In Che Dio ci aiuti 7 ieri si è giunti al momento di svolta: l'addio di Suor Angela. Ma davvero non la vedremo più al convento degli Angeli?

Che Dio ci aiuti è una delle fiction più longeve di Rai 1. Il suo essere tanto seguita negli anni - è arrivata a sette stagioni facilmente - deriva, senza dubbio, dalla presenza di un'attrice protagonista del calibro di Elena Sofia Ricci. La donna è stata in grado di portare la serie 'sulle proprie spalle', risollevandola anche in momenti di fisiologico calo. D'ora in avanti tuttavia, il pubblico non potrà più giovare della partecipazione della sua suora preferita allo show. È davvero così?

Ieri c'è stata una delle puntate più attese di sempre della fiction Rai: l'addio di Suor Angela. Il Vescovo, giunto nel Convento degli Angeli dov'è ambientata la serie, è poco convinto dell'operato della religiosa. Così la fa andare via, malgrado per la donna non sia ancora il tempo giusto per lasciare le sue ragazze, ovvero giovani inquiline del monastero che lei governa. I due episodi andati in onda hanno visto l'allontanamento 'ex abrupto' - all'improvviso - per citare la stessa protagonista di Che Dio ci aiuti, della sorella. Il pubblico era già pronto per questo congedo di Elena Sofia Ricci, tuttavia è stato strano per tutti vederla sparire con la sua valigia, dopo un saluto straziante alla sua novizia preferita, Azzurra. "Una madre deve essere pronta a sacrificarsi per il bene dei suoi figli. Anche se questo significa lasciarli", una delle frasi che certamente ha colpito di più gli spettatori. Ma ci sarà una remota possibilità di rivedere Suor Angela?

Che Dio ci aiuti 7, Suor Angela potrebbe tornare: ecco perché

Durante la puntata di ieri, il pubblico ha pianto tutte le sue lacrime per l'addio di Suor Angela. Ci siamo però noi a farvi tornare il sorriso: Elena Sofia Ricci potrebbe fare ancora più che capolino nella serie Rai! In primo luogo, il suo personaggio non è morto - e neanche questo è sempre un buon motivo per non sperare, considerando che ad esempio nella soap opera Beautiful i protagonisti decedono e risuscitano dal nulla! In secondo luogo, il motivo per il quale la sorella se ne va dal suo convento è quello di aiutare donne e bambini in carcere... Ma potrebbe pur sempre essere un impiego a breve termine!

È vero, la Ricci ha decretato che non avrebbe vestito più i panni di Suor Angela in questa stagione, tuttavia, ha anche detto più volte nel corso delle varie conferenze stampa di amare il suo personaggio e di non sapere che cosa le riserverà il futuro. Insomma, se per altre serie tv, dopo un po' si è stancata, l'attrice ha ammesso che la religiosa le è entrata nel cuore proprio come l'interprete Francesca Chillemi. Il loro rapporto fuori dal set potrebbe facilitare un ritorno che i fan sperano ardentemente. Anche perché, come la stessa Elena Sofia ha dichiarato: "Il mio psicanalista mi ha detto che la parola 'fine' si può scrivere e cancellare. Solo quando si è morti, non si può fare più nulla". Tutto ciò, lascia ben sperare in un ritorno della suora più amata della tv in Che Dio ci aiuti!

LEGGI ANCHE: Che Dio ci aiuti 7, anticipazioni della seconda puntata: "Il grande giorno è arrivato"