lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeSpettacolo"Stasera la Rai poteva fare uno sforzo!", il web si scaglia contro...

"Stasera la Rai poteva fare uno sforzo!", il web si scaglia contro la programmazione di Stefano Coletta

La programmazione Rai di questa sera non convince i seguaci del primo polo televisivo italiano. Andiamo a scoprire perché.

La Rai e la Mediaset in Italia sono i due poli televisivi maggiormente seguiti e, di conseguenza, criticati. La programmazione di stasera sarà un po' particolare, in entrambi i casi. Su Canale 5, infatti, andrà in onda a partire dalle 20:00 la Super Coppa Italia che vedrà scontrarsi le due squadre milanesi, Inter e Milan, in un derby davvero attesissimo. Cos'ha scelto di contro-programmare Rai 1?

Ebbene, di solito il mercoledì sera, la Rai fa molto affidamento sul programma Chi l'ha visto? di Federica Sciarelli, in onda sul terzo canale della televisione di Stato. Il format, per la sua natura misteriosa riesce sempre a coinvolgere tanto gli spettatori. E probabilmente questo è stato ciò che ha guidato Stefano Coletta nello scegliere per il primo polo qualcosa di soft, solo per oggi. Infatti, subito dopo I soliti ignoti di Amadeus andrà in onda il film Cosa mi lasci di te. Trattasi di una pellicola sentimentale del 2020 con la regia di Andrew e Jon Erwin. Ma cosa non piace al pubblico del prodotto audiovisivo in questione?

“Vogliamo lei in prima serata”, la protesta degli spettatori Rai

Cosa mi lasci di te è un film basato sulla storia di Jeremy Camp, un cantautore molto affermato negli Stati Uniti, e dell’incontro con Melissa, la sua prima moglie. La pellicola si basa su un’autobiografia dal titolo I Still Believe e ha avuto pareri discordanti in merito alla sua ‘bellezza’. Da un lato c’è chi l'ha apprezzata per il fatto che viene lasciato spazio alla fede, nonostante una grande sofferenza, ma anche chi l'ha criticata per la trama scarna e i personaggi non proprio centrati. In effetti anche gli attori principali, KJ Apa e Britt Robertson, non sono tra i più celebri al mondo.

Il pubblico Rai non è felicissimo del film che stasera andrà in onda su Rai 1 e c'è chi chiede a gran voce di mandare una pellicola che veda Gina Lollobrigida protagonista, piuttosto! L'attrice 95enne è infatti scomparsa lunedì mattina, lasciando un vuoto nel mondo del cinema italiano, dal momento che ha preso parte a pellicole iconiche come Pane, amore e fantasia, Sacro e profano, Venere imperiale e tanti altri cult.

LEGGI ANCHE: Mediaset, palinsesto stravolto: "Oggi, mercoledì 18 gennaio, cambia tutto"