sabato, Febbraio 4, 2023
HomeLifestyleLe Iene, Alessandro Borghese tra hamburger di carne vera e 'copie' vegetali:...

Le Iene, Alessandro Borghese tra hamburger di carne vera e 'copie' vegetali: sono davvero la stessa cosa?

I sostituti vegetali della carne sono davvero la soluzione perfetta? Alessandro Borghese ha testato tutti i prodotti: ecco tutto quello che c'è da sapere. 

Nella serata di ieri Le Iene hanno indagato insieme a Stefano Corti sui famosi prodotti vegetali venduti al supermercato in sostituzione alla carne. Possiamo trovare hamburger di legumi o verdure, uova in polvere e latte di origine totalmente vegetale. Tutti questi prodotti fino a qualche anno fa si trovavano solo in appositi negozi mentre adesso fanno parte dell'offerta quotidiana di qualsiasi supermercato. Sostituire la carne con alimenti di origine vegetale è davvero la stessa cosa? 

Il servizio delle Iene fa luce su uno dei temi più discussi nel campo della nutrizione e c'è da chiarire subito un primo aspetto. Qualsiasi dieta o alimentazione specifica che preveda l'eliminazione di una certa categoria di cibi va concordata con un medico specialista. In questo modo si abbassano radicalmente i rischi. Alessandro Borghese si è prestato a un test molto divertente con l'obiettivo di riconoscere attraverso il gusto le differenze tra prodotti di origine animale e quelli totalmente vegetali.

La sfida di Alessandro Borghese e le reali differenze tra carne e alimenti vegetali

Lo chef di 4 Ristoranti non è caduto nel tranello delle Iene ed è riuscito a riconoscere gli alimenti a base di carne, uova e latte vegetali e non. A metterlo in crisi è però un panino con hamburger vegetale e salse che a quanto pare si differenziava pochissimo dalla carne. Borghese vince la sfida ma il dubbio resta, è davvero la stessa cosa?

C'è qualcosa che in molti sottovalutano e che spesso porta i consumatori a fare scelte sbagliate. Questi due alimenti non possono essere uno il sostituto dell'altro. Il motivo è semplice: sono esattamente due cose distinte. La carne ha proprietà che le verdure non avranno mai e viceversa. Non è possibile dunque considerare un hamburger vegetale come sostituto effettivo della carne ma piuttosto un modo di mangiare le verdure diverso dal solito.

Negli Stati Uniti una ricerca recente all'Università di Duke lo ha dimostrato attraverso la comparazione di 18 cibi di carne animale e vegetale e il risultato conferma quanto affermato in precedenza. Nella carne animale sono stati ritrovati ben 22 sostanze metaboliti assenti nella carne vegetale. Viceversa in quest'ultima erano presenti 31 metaboliti che la carne animale non conteneva. Il primo passo verso la presa di coscienza di ciò che mangiamo e compriamo al supermercato è dunque quello di riconoscere che l'uno non sostituisce l'altro.

LEGGI ANCHE>>>Le Iene, le incredibili truffe di un imprenditore 'senza vergogna' sconvolgono tutti: il servizio di Andrea Agresti