martedì, Gennaio 31, 2023
HomeSpettacoloUomini e Donne, i telespettatori notano qualcosa di strano nella puntata di...

Uomini e Donne, i telespettatori notano qualcosa di strano nella puntata di oggi: "Non è possibile"

Cosa c'era di strano nella puntata di Uomini e Donne in onda questo pomeriggio? Non solo l'assenza clamorosa di Tina Cipollari. Qualcosa più di tutto il resto non ha convinto i telespettatori da casa.

In questo martedì è andata in onda su Canale 5, la seconda puntata settimanale di Uomini e Donne. In realtà, per quel che riguarda le registrazioni, si è trattato di una nuova, che poi si svilupperà nel corso dei prossimi giorni. Maria de Filippi da anni opera in questo modo. Per stare al passo con tutti gli altri impegni televisivi, registra due volte a settimana per un totale di cinque/sei puntate che sono proprio quelle che vediamo lungo tutto il corso di una settimana di messa in onda.

Questo permette di sviscerare le dinamiche di entrambi i troni: sia quello over che quello classico. Non è un mistero che quasi durante tutta la stagione televisiva, quello che avviene effettivamente nello studio accade molto prima del momento in cui lo vediamo con i nostri occhi. Vengono in nostro aiuto allora le anticipazioni, che però talvolta si accavallano al corso degli appuntamenti televisivi e si genera un minestrone inconsistente e confuso. Probabilmente a tal proposito, quest'oggi è stato notato dal pubblico qualcosa di molto strano che non combacia con quanto appreso nei giorni scorsi.

Uomini e Donne: l'anomalia notata nella puntata di oggi

Cosa ha sorpreso i telespettatori da casa nel corso della puntata di oggi di Uomini e Donne? Il discorso è molto semplice e riguarda il corso degli eventi, che mette nettamente a contrasto le registrazioni con la messa in onda corrente delle varie vicende. Fare un calcolo è semplice quando sono presenti in lungo e in largo le anticipazioni: perché il numero di esse non corrisponde alle puntate che stiamo attualmente vedendo? Dopo la discussione a centro studio di Gloria con Riccardo, è emerso che siamo ancora fermi ai giorni successivi al Natale.

Se la prima registrazione è stata effettuata giorno 27 ed è andata in onda una settimana di nuove puntate (complessivamente estrapolate da due registrazioni), com'è possibile che al 17 gennaio siamo ancora a prima di Capodanno? Ancora una volta la padrona di casa e gli autori del programma sono accusati di trascinare troppo per le lunghe alcune dinamiche, come ad esempio il trono di Lavinia e le indecisioni di Guarnieri. Questo non solo annoia e fa calare l'attenzione dello spettatore. Allontana il focus da tutte le altre storie potenzialmente molto più interessanti rispetto alle loro.

LEGGI ANCHE>>>Uomini e Donne, cosa non funziona in questa edizione secondo il popolo del web: "Maria, stai sbagliando"