venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeSpettacoloFestival di Sanremo: quella volta (unica nella storia) in cui Pippo Baudo...

Festival di Sanremo: quella volta (unica nella storia) in cui Pippo Baudo chiese a Whitney Houston di...

Per la rubrica 'Amarcord Sanremo', vi ricordiamo l'edizione del 1987. Un emozionato Pippo Baudo, chiese a Withney Houston di fare una cosa che mai nessuno ha poi replicato: lei ha immediatamente accettato.

Inevitabile non immergersi in una maratona di video, notizie e foto che racchiudono ben 72 anni di storia. Perché il Festival di Sanremo fa parte della storia del nostro paese e così sarà per sempre. I tempi cambiano, il teatro Ariston si modella a seconda delle esigenze e del gusto dei vari conduttori, i social la fanno ormai quasi totalmente da padrone. Fatto sta che i 'fasti' del passato non possono assolutamente essere cancellati, anzi. Pippi Baudo in primis, è forse la figura che più di tutte si associa alla manifestazione non appena si pronunci solamente la parola 'Sanremo'.

Proprio il conduttore siciliano, ha abituato gli italiani a momenti indimenticabili: l'attesa per l'arrivo di star internazionali che all'epoca, non era possibile seguire su Instagram oppure vedere tanto facilmente in concerto. A tal proposito, vogliamo ricordarvi il 1987, quando giunse sul palco una delle voci più belle di tutti i tempi: Whitney Houston. La star insieme al presentatore, scrissero una pagina della storia del Festival in quanto si resero protagonisti di qualcosa di unico, mai visto prima e verificatosi poi negli anni successivi.

Festival di Sanremo: la richiesta di Pippo Baudo accolta al volo da Whitney Houston

Era il 1987. Pippo Baudo fu arruolato per condurre la 37esima edizione del Festival di Sanremo, vinta da Tozzi, Morandi e Ruggeri con 'Si può dare di più'. Per la prima volta la manifestazione, fu estesa da tre a quattro serate a causa delle tante pressioni delle case discografiche che chiedevano più visibilità per permettere al pubblico di conoscere bene i brani dei loro artisti. Questa edizione spicca tra le tante condotte dal presentatore siciliano per via di uno degli ospiti internazionali scelti quell'anno. Insieme ai Duran Duran infatti, comparve una giovane e timida Withney Houston che si esibì con All at Once.

Il video non necessita di chissà quante e quali spiegazioni. Una standing ovation da parte dell'intera platea, senza parole dopo la performance di una voce tanto potente, hanno portato il padrone di casa a chiedere prontamente all'artista di esibirsi con un 'bis'. Piacevolmente sorpresa e incredula, con il perenne sorriso sulle labbra che la contraddistingueva, Whitney ha subito accettato e ha cantato nuovamente con una naturalezza che solo a lei è appartenuta in tutto il panorama musicale mondiale. Un momento memorabile che ha segnato la storia della kermesse nostrana.

LEGGI ANCHE>>>Festival di Sanremo 2023, la Rai svela i nomi dei primi partner commerciali: "Hai capito la fagiana!"