venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeSpettacoloSanremo 2023 tra Pooh, Zelensky e Fiorello, i meme più 'cattivi' dai...

Sanremo 2023 tra Pooh, Zelensky e Fiorello, i meme più 'cattivi' dai social: "Ma Amadeus è andato all'ospizio?"

Come avrà reagito il popolo del web alle ultime scelte di Amadeus su Sanremo 2023? Il popolo di Twitter si è sbizzarrito in una serie di meme dal sapore esilarante.

Ieri è stata una giornata ricca di sorprese per quel che riguarda la prossima edizione del Festival di Sanremo 2023. Amadeus al Tg1 ha annunciato i nomi delle ultime due co-conduttrici e gli ospiti internazionali che compariranno la sera del mercoledì. Si tratta di Chiara Francini, Paola Egonu e i Black Eyed Peas. Dopo tre anni torna la musica straniera sul palco dell'Ariston e per quel che riguarda le presenza femminile, il padrone di casa spazia tra spettacolo, cinema, sport e social in modo fluido e senza forzature improvvisate. Non è certo finita lì però.

Bruno Vespa ospite a Domenica In ha annunciato la presenza durante la serata conclusiva di Volodymyr Zelenskyj, presidente ucraino volto in prima linea nel conflitto che sta interessando la nazione e la Russia di Vladimir Putin. Le novità continuano ad essere snocciolate: dove se non da Fiorello a Viva Rai 2? Questa mattina, nella prima puntata dopo la pausa festiva sono stati annunciati i Pooh e la loro reunion. Si aggiunge dunque un altro momento molto atteso nel corso delle cinque serate in partenza dal 7 prossimo febbraio. Come si prepara il grande pubblico a tutta questa carne al fuoco in preparazione per l'inizio della kermesse?

Sanremo 2023 tra grandi reunion, politica e tanto spettacolo

Il popolo di Twitter, incentivato dal grande supporto di Fiorello con tutta la sua 'banda' a Viva Rai 2, non ha potuto fare a meno di commentare a suo modo le ultime scelte annunciate da Amadeus per le cinque serate del Festival di Sanremo. Occhi puntati sui grandi ritorni: dopo Al Bano e Massimo Ranieri, toccherà ai Pooh animare il palco dell'Ariston con una raccolta dei loro più grandi successi.

C'è naturalmente un'altra fetta di utenti che esulta per il ritorno di una delle band che hanno fatto la storia della musica e della cultura nostrana.

Sui social si lamenta, sempre in maniera molto ironica e simpatica, la scelta del conduttore di puntare sui grandi mostri della musica italiana. D'altronde è sempre stato molto chiaro: chi tra i più giovani vuole far parte della kermesse, deve farlo essendo parte della gara e mettendosi in gioco. L'attenzione è tanta anche per l'arrivo del premier ucraino e il modo in cui verranno affrontati i delicati temi che lo hanno portato a presenziare all'evento.

Tutto questo si riassume in un 'sentiment' molto diffuso in queste ore sulla celebre piattaforma che colloca Amadeus in un posto che non è affatto il Tg1 o il contenitore mattutino di Fiorello.

LEGGI ANCHE>>>Vi ricordate di quando Elton John diede buca a Sanremo 1995? Il video con la 'storica' reazione di Pippo Baudo