giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeSpettacoloSanremo 2023, il verdetto dei giornalisti: "Due vite di Marco Mengoni è...

Sanremo 2023, il verdetto dei giornalisti: "Due vite di Marco Mengoni è la favorita", le recensioni

Il 16 gennaio 2023 verrà ricordato a lungo come il giorno della cattura del latitante Matteo Messina Denaro. Al contempo si tratta anche di un giorno molto importante per il Festival Sanremo 2023: i giornalisti hanno potuto ascoltare le canzoni in gara e dare un giudizio.

Oggi, lunedì 16 gennaio, mancano 22 giorni alla serata inaugurale del Festival di Sanremo 2023. Martedì 7 febbraio i fan della canzone italiana potranno ascoltare una parte delle 28 canzoni in gara. Quel giorno è già arrivato per alcuni giornalisti. Come ogni anno, un numero ristretto di firme per grandi siti e riviste musicali ha potuto ascoltare in anteprima i brani in gara ed esprimere un giudizio, al fine di aumentare l'interesse attorno all'evento.

SanremoESC, pagina Twitter dedicata al Festival, ha fatto la media dei voti di sette recensioni pubblicate dopo le 16:30. Ne è emerso che quella con il voto più alto è "Due vite" di Marco Mengoni, 7.44. Il Sole 24 Ore è il sito che le ha dato di meno (5,8), mentre Rolling Stone l'ha giudicata da 10/10. Dietro c'è "Splash" di Colapesce e dimartino, con la media del 7.007. Rolling Stone l'ha votata 8/10, stesso numero di Davide Maggio. La peggiore? Al momento, per largo distacco, è "Lettera 22" dei Cugini di Campagna. Il Sole 24 ore l'ha votata 0/10, Biccy e Messaggero 2; unica sufficienza quella di SkyTg24 (Davide Maggio un ideale 6-: 5,8).

Le recensioni su Marco Mengoni

Partiamo proprio dal 10 di Rolling Stones. Filippo Ferrari, nonostante il voto altissimo, si sbilancia poco ed è estremamente sintetico nel giudizio: "Una di quelle ballatone che quando la senti dici: 'Questa doveva portarla a Sanremo'. E infatti. Credo piacerà molto". Il Sole 24 Ore è l'unico che la giudica (poco meno che) sufficiente, dandogli un 6-. "Tutto lascia presagire che sarà la canzone da battere. Mengoni fa Mengoni: la cosa che gli riesce meglio".

In questa recensione è presente anche un pezzo del testo. Sky TG24 gli dà 8-, il secondo voto più alto dopo quello di Rolling Stone. Fabrizio Basso scrive che: "'Il caffè col limone contro l’hangover' diventerà la bevanda ufficiale di Sanremo 2023'" e giudica quello di Mengoni "un ritorno da poeta". Insomma, secondo i giornalisti c'è una favorita, quella di Marco Mengoni. Subito dietro Colapesce e Dimartino, mentre al terzo posto figura 'Vivo' di Levante, con la media del 6.66. Qui potete leggere un riassunto generale delle pagelle dei giornalisti: Sanremo 2023, ecco come sono le canzoni in gara: "Grande consenso per una in particolare"