venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloRoyal Family, l'ultima rivelazione di Harry: "Voglio salvare i figli di William...

Royal Family, l'ultima rivelazione di Harry: "Voglio salvare i figli di William e Kate"

Il secondogenito di Re Carlo III torna a parlare della sua famiglia dopo l'uscita del suo libro: Harry vuole salvare i principini, ecco perché. 

George, Charlotte e Louis sono i tre figli di William e Kate fino a questo momento rimasti dietro le quinte della guerra familiare più famosa degli ultimi anni. Con la morte della Regina Elisabetta è Carlo III a sedere sul trono al fianco di Camilla, eletta regina consorte dall'ex sovrana. William e Kate sono gli eredi al trono ma a mettere scompiglio nella famiglia reale ci ha pensato il secondogenito del re insieme a sua moglie Meghan. La coppia ha lasciato per sempre Londra e già in occasione del suo trasferimento non erano mancate dichiarazioni scottanti su alcuni atteggiamenti scorretti da parte della famiglia reale.

Dopo l'uscita della serie tv Netflix che vede protagonista il racconto della loro cacciata da palazzo, arriva l'ultimo libro di Harry. Spare è il titolo del testo che spara a zero sulla famiglia reale e che vede una pubblicazione di circa 400 parole. Harry sorprende tutti con l'ennesimo retroscena: il libro era di ben 800 parole. Che fine ha fatto l'altra metà? Ecco perché ha deciso di non pubblicarla e che ruolo hanno i figli di William e Kate in questa guerra mediatica.

Harry vuole salvare i principini: la rivelazione del principe dopo l'uscita di Spare

Il secondogenito di Diana è ritornato a parlare del suo libro, un testo ricco di rivelazioni scottanti sul rapporto tra lui e la sua famiglia. Come se non bastasse il contenuto della sua biografia, il principe ha deciso di confessare che le pagine scritte erano esattamente il doppio. L'altra metà del libro contiene alcune verità che distruggerebbero per sempre suo padre Carlo e in particolare suo fratello William.

Un duro colpo per la corona a cui la Regina Elisabetta ha forse il privilegio non non assistere. Dietro il motivo della scelta di Harry si nasconde però anche la speranza di salvare i suoi nipoti. La preoccupazione è per i giovani principi che si ritroveranno nella sua stessa situazione tra qualche anno. Ai microfoni del Daily Mail ha dichiarato di sentirsi responsabile per il futuro di Charlotte e Louis che subiranno la supremazia del fratello maggiore George, erede al trono dopo suo padre William.

"So che di quei tre bambini, almeno uno finirà come me, sarà il secondo, il minore" queste le parole di Harry che rappresentano l'ennesimo macigno per la Royal Family. Il principe precisa però che il suo obiettivo non è quello di distruggere la monarchia ma solo di salvarli da se stessi. Riuscirà nella sua impresa? Intanto a Buckingham Palace regna il silenzio, un atteggiamento che continua a dividere non solo i sudditi ma che appare debole agli occhi del mondo intero.

LEGGI ANCHE>>>Harry racconta la cena della discordia tra Kate Middleton e Meghan Markle: "É successo di tutto"