venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloC’è posta per te, perché dopo 23 anni il pubblico sceglie ancora...

C’è posta per te, perché dopo 23 anni il pubblico sceglie ancora Maria De Filippi

Quella attuale è la 26esima edizione, eppure C’è posta per te continua a macinare consensi. Per quale ragione?

C'è posta per te è un programma presentato da Maria De Filippi tutti i sabato sera su Canale 5. In cosa consiste? Una lettera 'speciale' viene spedita in forma anonima da un mittente a un destinatario. Lo scopo di chi la manda è riconquistare un rapporto perduto per i più disparati motivi. Chi riceve la posta 'non nominata' può scegliere di accettare l'invito in trasmissione o rifiutarlo. Se opta per essere nel programma può valutare: riallacciare il contatto perso o meno? Questo il bivio di fronte al quale sono posti i concorrenti. Da qualche anno, poi esiste anche la possibilità di ricevere la posta da un 'VIP'.

Il modo migliore per parlare del perché, dopo 23 anni di messa in onda C’è posta per te continui a riscuotere successo è partire da una metafora. Avete presente quando vi recate a un mercatino vintage e vorreste comprare tutti i vestiti dello stand perché risultano di fattura pregiata e di una moda che quasi non risente dello scorrere del tempo? Ebbene, lo stesso succede con il programma di Maria De Filippi. La trasmissione ha avuto la forza di non cambiare mai in tutti questi anni e di portare avanti la sua idea di base (vincente).

L’ultima puntata della trasmissione ha avuto ottimi risultati in termini di ascolti (si parla di oltre il 30% di share), e considerando che la la stagione è appena cominciata siamo quasi certi che asfalterà la concorrenza ancora a lungo. A prescindere dagli ascolti, inoltre, C'è posta per te ha un altro 'potere': monopolizza i social. Durante la trasmissione Instagram e Twitter si riempiono di commenti inerenti i protagonisti dello show e i vari ospiti com’è successo per Can Yaman nell’ultima puntata. Ma da dove viene tutto questo commentare?

Maria De Filippi, il motivo del suo successo è apparentemente semplice ma molto efficace!

Il fatto che così tanta gente commenti C’è posta per te deriva dal fatto che non ci sono solo persone “di una certa età” all’ascolto del programma. Lo guardano tutti, dalle signore anziane che ripercorrono magari amori di gioventù con le vicende della trasmissione, a giovanissimi che con tanto di cellulare vanno a dare la propria opinione di quello che succede in diretta. Per altri poi, lo show di Maria De Filippi è una sorta di rituale, di 'must have'. Avete presente quando vi trovate a vedere sempre lo stesso film anche se lo conoscete a memoria perché sapete come andrà a finire e questo vi rincuora? È esattamente quello che succede a tanti che guardano il format, soprattutto in momenti difficili della loro vita.

Così Maria De Filippi continua ad essere la regina indiscussa della televisione italiana, va avanti a tutta birra e assume i soliti atteggiamenti che ci piacciono, dall’affacciarsi dietro le quinte per tantissimo tempo a dare i consigli che solo lei è in grado di sciorinare con una certa calma. D’altra parte è quello che fa anche a Uomini e Donne ed Amici. Come ha detto qualcuno è una psicologa mancata!

LEGGI ANCHE: C'è posta per te, Maria De Filippi per la puntata del 12 gennaio 'si supera': "Colpaccio di bonazzi"