venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeSportMotoGP, va così veloce che la moto va in fiamme: il video...

MotoGP, va così veloce che la moto va in fiamme: il video fa paura

Non crederete ai vostri occhi quando vedrete questo video su un pilota di MotoGP che ha rischiato sicuramente grosso

La MotoGP è, da sempre, fonte di grandi emozioni. Emozioni per gli amanti delle due ruote, che seguono con attenzione e passione ogni anno il Motomondiale e guardano ogni fine settimana sia le qualifiche e, naturalmente, la gara della domenica. Il Motomondiale appassiona da sempre milioni di amanti dello sport, che seguono i loro beniamini. Tra i grandi campioni delle due ruote, alcuni sono diventati delle vere e proprie icone, che hanno emozionato i fan anche per le loro storie, oltre che per la loro carriera.

Valentino Rossi e Giacomo Agostini sono, ad esempio, due icone italiane della Moto, conosciute e amate anche al di fuori del mondo dei motori. Molti si chiedono se, in futuro, succederà la stessa cosa anche con Francesco Bagnaia. 'Pecco', come lo chiamano tutti, è l'attuale campione del mondo di MotoGP ed è il primo pilota italiano ad aver vinto in sella a una moto italiana, la Ducati, negli ultimi 50 anni. Prima di lui c'era stato proprio Giacomo Agostini, e l'ultimo campione italiano in generale prima di lui è stato proprio Valentino Rossi. Sarà un segno del destino?

MotoGP: il video da brividi

La MotoGP, dicevamo, è fonte di grandi emozioni anche e, forse, soprattutto per i piloti. Emozioni che possono essere di diverso tipo. Dalla gioia per le vittorie alla grande tristezza per le sconfitte, fino alle sensazioni adrenaliniche che si possono avvertire per la grande velocità. Queste sensazioni possono partire dall'entusiasmo e arrivare, in alcuni casi, anche alla paura. Ed è proprio la paura quella che si avverte guardando questo video, e che avrà avvertito sicuramente il pilota protagonista del video stesso, Takuya Tsuda.

Il pilota giapponese, wild card della Suzuki, ha partecipato allo scorso Gran Premio del Giappone, sul circuito di Motegi. Alcuni di voi lo ricorderanno sicuramente, perché il pilota ha rischiato davvero grosso. Per la grande velocità e, probabilmente, per dei difetti sopraggiunti della vettura, a un certo punto la moto è andata in fiamme. Se, nei primi secondi, le immagini sembrano provenire da un fumetto Marvel, e cioè da Ghost Rider, presto sopraggiunge la paura. A un certo punto, infatti, la moto è andata in fiamme. Per fortuna, però, il motociclista è riuscito a salvarsi e a uscire completamente indenne. Il video, però, fa ancora davvero paura.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, il 2023 sarà un anno da record per una grande novità: video e dettagli