venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloChi scriverebbe Spare in Italia? L'esilarante teoria del web che tira in...

Chi scriverebbe Spare in Italia? L'esilarante teoria del web che tira in ballo un'amatissima fiction Rai

Ma se fosse un italiano a decidere di pubblicare la sua versione di Spare e generare lo stesso clamore mediatico di cui è protagonista Harry e tutta la Royal Family? Su internet hanno già individuato chi potrebbe essere attraverso una teoria a dir poco esilarante.

Impossibile non leggere almeno una volta al giorno la parola Spare, più o meno da una settimana su smartphone, giornali e televisione. L'autobiografia del Principe Harry d'Inghilterra sta generando una serie di polemiche e dibattiti televisivi che si susseguiranno in maniera costante almeno per i prossimi due mesi. Da sempre le vicende della famiglia reale inglese appassionano gente in tutto il mondo, soprattutto dopo il netto distacco di Harry e Meghan Markle dal resto della Corona.

La parola Spare non è messa lì in modo casuale. Vuol dire minore, riserva ma anche ruota di scorta. Dipende dal modo e dal contesto in cui viene utilizzata. A quanto pare fu proprio Re Carlo III, che ha sempre riposto tutta la sua fiducia nel primogenito William, a dire a Diana poco dopo la nascita del secondogenito: "You gave me a heir and a spare", ovvero "mi hai dato un erede e una riserva". Il popolo del web è un mondo meraviglioso e ha individuato chi nel nostro paese, dovrebbe cimentarsi in qualcosa di simile a causa di una situazione familiare analoga.

Spare: l'erede italiano di Harry è il protagonista di una fiction Rai molto amata

Con Spare Harry vuole esprimere tutta la sua frustrazione e anche sconforto per essere sempre stato il secondo, l'ombra del perfetto fratello erede al trono d'Inghilterra. La pagina Instagram Sapore di Male, si è ispirata ad una celebre serie Rai, forse la più amata di sempre che è andata in onda per la prima volta più di vent'anni fa: stiamo parlando di Un Medico in Famiglia. La 'riserva' di casa Martini, sarebbe secondo il profilo e svariati utenti che sono corsi a commentare, il secondogenito di Lele: Ciccio Martini.

Chi ha visto tutte le stagioni della fiction, ma anche solamente le prima, avrà avuto modo di constatare che il ragazzo è sempre stato ai margini rispetto alle due sorelle: Maria e Annuccia. Non solo, è stato anche il più ribelle e indisciplinato: ha incendiato casa, ha rubato al centro commerciale e ha rischiato più volte di diventare padre giovanissimo. Un passato simile a quello del Principe Harry, celebre per le sue scorribande che hanno fatto arrabbiare abbastanza la nonna. Nel caso di Ciccio, a perdere le staffe era Nonno Libero, il più amato d'Italia a cui ha prestato il suo volto per anni Lino Banfi.

LEGGI ANCHE>>>"Tra me e William c'era un accordo", la scottante verità di Harry in Spare a proposito della violenta lite con il fratello