venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeEconomiaConcorsi e BandiConcorsi pubblici, in Calabria si ricercano diplomati da assumere a tempo indeterminato:...

Concorsi pubblici, in Calabria si ricercano diplomati da assumere a tempo indeterminato: stipendio e requisiti

Tra i concorsi pubblici attivi in Calabria, ce n'è uno aperto a chi ha almeno un diploma di maturità: ecco tutti i dettagli

Il comune di Botricello ha indetto un bando per l'assunzione di un istruttore amministrativo a tempo parziale (50%) e indeterminato. Il ruolo professionale è individuato nella categoria C del CCNL Comparto Funzioni Locali, con posizione economica C1. Lo stipendio collegato a questa posizione è di 1.800 euro lordi mensili per chi lavora a tempo pieno (36 ore settimanali). Questi equivalgono a circa 1400 euro netti mensili, ai quali si aggiunge la corresponsione della tredicesima mensilità. Lo stipendio che spetterà al candidato vincitore del bando sarà circa della metà, in quanto il contratto è a tempo parziale. Il titolo di studio richiesto è un diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale. Il bando richiede anche la conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

I requisiti generali previsti dal bando, consultabile sul sito istituzionale del comune di Botricello, sono i seguenti: l'idoneità psico-fisica alle mansioni previste dal bando, l'età compresa tra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo d'ufficio, il godimento dei diritti civili e politici, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, la cittadinanza italiana, europea o di altri Stati, purché siano rispettati i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.Lgs. 165/2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego per un motivo incompatibile a quest'ultimo, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. Coloro che siano soggetti all'obbligo di leva, devono essere in regola con quest'ultimo.

Concorsi pubblici in Calabria: perché scegliere il comune di Botricello

Botricello è un comune di circa 5.000 abitanti situato nella provincia calabrese di Catanzaro. Nota per le sue splendide spiagge, Botricello è la località perfetta per chi ama il mare. Anche il suo patrimonio artistico e culturale è degno di nota: nei pressi del comune si trova, infatti, un sito archeologico di grande bellezza. Circa 30 chilometri lo separano dal capoluogo di provincia e di Regione, che è una delle città più affascinanti del Sud Italia. La Calabria, inoltre, è una regione che ha tanto da offrire: dagli splendidi paesaggi ai patrimoni UNESCO, fino alle sue tradizioni folkloristiche e culinarie, la regione meridionale è davvero una meraviglia.

La selezione pubblica avverrà mediante l'espletamento di una prova scritta e di una prova orale. A queste potrà aggiungersi anche una prova preselettiva, in base al numero di domande presentate. La domanda potrà essere consegnata tramite raccomandata a/r o presentata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune, sito in Via Nazionale, 365 - 88070 - Botricello (CZ). Potrà, infine, essere inviata mediante PEC all'indirizzo personale.botricello@asmepec.it. La data di scadenza è fissata al 9 febbraio 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorso Università, assunzioni a tempo indeterminato per diplomati: ecco dove e i dettagli sullo stipendio