venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeCronaca e PoliticaLascia l'auto in un garage, ecco come la ritrova dopo un mese

Lascia l'auto in un garage, ecco come la ritrova dopo un mese

Una persona ha lasciato la sua Tesla in un garage sotterraneo ed è tornato a riprenderla dopo un mese. Purtroppo l'ha trovata in pessime condizioni. Cosa potrebbe essere successo?

Nonostante in molti profetizzassero la loro fine, le automobili vivono e lottano insieme a noi. Anche il tanto atteso boom delle macchine elettriche, per ora, non è arrivato. Il loro elevato prezzo non le rende un bene alla portata di tutti. L'aumento spropositato dell'energia eleettrica un po' in tutta Europa a partire da febbraio 2022 ha fatto il resto nel bloccare la loro esplosione. Ci vorrà qualche anno più del previsto prima che la maggioranza delle auto siano ibride o elettriche ma prima o poi succederà.

C'è anche un'altra tipologia di auto, per ora diffusa pochissimo in Italia: quelle con il pilota automatico. Nel nostro paese, però, stanno comparendo sempre più Tesla. Uno dei marchi più 'forti' creati da Elon Musk, hanno un numero altissimo di estimatori e di critici. Proprio il video di una Tesla ridotta in pessimo stato dopo essere rimasta parcheggiata per 30 giorni in un box sotterraneo sta facendo il giro dei social. In molti danno la colpa propro agli interni di scarsa qualità dell'auto americana ma la realtà potrebbe essere diversa.

La Tesla piena di muffa

La pagina 'Goat Milk on Tap' ha ricevuto il video di un proprietario di una Tesla, lasciata per un mese in un garage sotterraneo. "Questo succede quando lasci la nuova Tesla in un garage in Turchia per un mese. Inizia a decomporsi. Cosa è successo? Guardate qui la mia Tesla! Elon Musk, ti taggo nel post!". Nei commenti c'è molta divisione. Qualcuno sostiene che la colpa sia degli interni di bassa qualità della Tesla, qualcun altro che il proprietario abbia fatto cadere dell'acqua prima di parcheggiare e, chiudendola, il liquido ha ammuffito gli interni.

C'è un'altra teoria molto accreditata: il proprietario della macchina, poco prima di lasciarla, ha modificato gli interni e probabilmente la ditta non ha svolto a dovere il proprio lavoro. Si tratta di una situazione oggettivamente complessa da spiegare: in pchi, nella loro vita, hanno visto una macchina così malridotta, soprattutto se consideriamo che è nuovissima. Probabilmente rimarrà un mistero irrisolto: di sicuro il proprietario farà molta più attenzione ai garage dove parcheggerà la sua Tesla in futuro.

LEGGI ANCHE: Milano, parcheggia l'auto sugli stalli riservati alle moto e si ritrova questo biglietto (con regalino)