venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloChe Dio ci Aiuti 7, Valeria Fabrizi sul ruolo di Suor Costanza:...

Che Dio ci Aiuti 7, Valeria Fabrizi sul ruolo di Suor Costanza: cambieranno molte cose grazie a lei

Valeria Fabrizi ha rilasciato un'intervista in cui ha parlato del ruolo di Suor Costanza nella nuova stagione di Che Dio ci Aiuti

La piattaforma streaming Rai ha già reso disponibili i primi due episodi della settima stagione di Che Dio ci Aiuti. I più curiosi dunque, hanno già avuto l'occasione di sbirciare e guardare quello che accadrà nel più popolare dei conventi sul piccolo schermo.

Ieri durante la conferenza stampa, Elena Sofia ricci e Francesca Chillemi hanno ancora una volta avuto l'opportunità di confermare la mancanza che sentiranno l'uno dell'altra e l'affetto reciproco maturato in questi anni. L'attrice che vestirà i panni di Suor Angela solo per qualche breve spezzone nel corso della nuova serie, ha descritto il suo percorso e quanto sia stato difficile staccarsi da una donna che ha amato moltissimo. Tv Sorrisi e Canzoni nel frattempo, ha raggiunto Valeria Fabrizi, altro pilastro della trama che ha espresso le sue sensazioni poco prima della messa in onda domani sera. Anche Suor Costanza proprio come Azzurra, avrà un ruolo cruciale e il suo sarà un cambiamento notevole ma necessario.

Che Dio ci Aiuti 7: il nuovo ruolo di Suor Costanza

Valeria Fabrizi si è ritrovata a dover di nuovo interpretare Suor Costanza al termine della sua esperienza a Ballando con le Stelle. Ha affermato di sentirsi un pò più appesantita in quanto dopo il talent, ha preso 8 chili. Questo però non incide certo sull'ottima performance che porterà a tutti gli affezionati telespettatori della fiction. Più che altro, bisognerà fare i conti con l'addio della sua colonna portante: Elena Sofia Ricci. Come è stato per Francesca Chillemi, anche per lei ha significato qualcosa di molto difficile. Naturalmente ha avuto una risonanza anche nella storia e nel personaggio che interpreta.

Valeria Fabrizi ha dichiarato che col passare degli anni, è diventata molto più sensibile e questo si rifletterà su Suor Costanza. Si commuoverà molto più spesso ma questo sarà molto utile per portare avanti le sorti del convento e non far sentire la mancanza della sua collega in convento. Inoltre, sarà fondamentale per Azzurra, che si ritroverà sola. Questo suo lato molto più 'umano', più del solito, le permetterà di essere molto più dentro le dinamiche che si susseguiranno e fornire un apporto essenziale per far emozionare i tanti telespettatori desiderosi di comprendere come andrà a finire.

LEGGI ANCHE>>>Che Dio ci Aiuti 7: Elena Sofia Ricci svela finalmente dove se ne andrà per sempre Suor Angela