venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeCronaca e PoliticaAddio all'ultimo negozio di dischi di Venezia: "Chiudo dopo 83 anni di...

Addio all'ultimo negozio di dischi di Venezia: "Chiudo dopo 83 anni di musica"

Venezia, chiude lo storico disco di cd 'Il Tempio della Musica': Spotify e YouTube distruggono il sogno di Simone

La modernità 'mangia' gli ultimi segni del passato. E in questa corsa verso il futuro ci si dimentica, talvolta, degli ultimi irriducibili che hanno provato a tenere banco. Moderni don Chischiotte dai sogni grandi, costretti negli ultimi anni a rimettere i piedi in terra, e fare i conti con la dura realtà economica. Tra questi c'è Simone, proprietario di un negozio che a Venezia ha fatto la storia: 'Il Tempio della Musica'. Immaginerete cosa ha venduto quest'uomo per tanti anni: dischi, vinili, cd, lp di tutti i tipi, di tutti gli artisti, di tutti i Paesi del mondo, di tutti i generi. Dal rock al punk, dal cantautorato al progressive, dal country al blues al pop. Questa bottega delle note ha istruito generazioni di amanti della musica e musicisti, che vedevano in questo magazzino un rassicurante punto di riferimento per acquistare ed ascoltare le colonne sonore della propria vita.

E' tutto finito: il negozio ha chiuso. Lo ha annunciato lui stesso, Simone, sulla pagina Facebook della sua attività. Uno strumento contemporaneo tramite il quale l'uomo aveva provato ad arrivare alle nuove generazioni, reinventandosi e tentando inediti canali comunicativi. Non è bastato, perché la verità, cruda e triste, è una: nessuno più compra i cd. Esclusi i collezionisti e gli amanti del disco fisico, quale ragazzo o ragazza oggi possiede degli album nella propria cameretta? E perché, tra l'altro, dovrebbe spendere soldi acquistando un oggetto che non costa meno di 15 euro, se tutta la musica è disponibile online e in maniera completamente gratuita?
Sì, Spotify, iTunes, YouTube e tutte le piattaforme musicali ci hanno reso l'accesso alla musica molto più semplice. Ma chi con la musica viveva, oggi ha dovuto arrendersi.

Venezia, chiude il 'Tempio della Musica': i saluti del proprietario Simone

Il negozio di Simone si trovava nei pressi di Rialto, nel bellissimo capoluogo veneto. La storia di questo esercizio commerciale risale ai primi decenni del Novecento. Fu suo nonno ad aprire il primo store, che durante la guerra, pensate, vendeva radioline.
L'eredità fu raccolta prima dal padre di Simone, e poi da quest'ultimo. Ma i tempi sono cambiati, e oggi, dopo decenni di avventure, il negozio abbassa per sempre la saracinesca.
Tristissimo l'ultimo post pubblicato su Facebook da Simone: "Ultimo disco venduto a un mio cliente, scelto e firmato da me per l'occasione. Il 'Tempio della Musica', dopo 83 anni di attività chiude".



LEGGI ANCHE >>> Napoli, addio anche alla Libreria Pironti: perché questa notizia non ci sorprende