venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeCronaca e PoliticaRoma, passeggero con un fucile a bordo della metro? L'Atac indaga, cittadini...

Roma, passeggero con un fucile a bordo della metro? L'Atac indaga, cittadini sconvolti

Un passeggero sale a bordo della metro A di Roma con un oggetto che ha tutte le sembianze di un fucile. L'Atac ha avviato accertamenti

La segnalazione è arrivata da un cittadino, che ha notato qualcosa di strano e ha deciso di denunciarlo ad Atac, l'azienda che gestisce i trasporti a Roma, tramite Twitter. Mentre questi si trovava a bordo della metro A, direzione Battistini, si accorge di un passeggero dall'aspetto curioso. Ad attirare l'attenzione del cittadino sono stati i guanti che il misterioso uomo indossava. Non l'accessorio solito, di lana. Ma guanti da ciclista, con delle protezioni sporgenti sopra le nocche. Nonostante non avesse con se alcuna bicicletta né aveva l'aspetto di un ciclista. Il che ha stranito il cittadino, che ha poi notato qualcosa di ben più strano dei particolari guanti con cui l'uomo era abbigliato.

Questi, infatti, portava con se due oggetti che reggeva con una mano ciascuno. Uno era un ombrello, e l'altro era qualcosa di difficile da identificare, perché avvolto nella carta da giornale, fissata con degli elastici alle due estremità. Si trattava di un oggetto dalla forma lunga e sottile, ma che agli occhi del cittadino che lo osservava sembrava proprio essere un fucile. Difficile dire di che tipo, ma, in effetti, guardando con attenzione, sembrerebbe proprio essersi trattato di un'arma.
Senza farsi vedere,  il cittadino che ha notato la scena ha scattato una foto dell'uomo, senza però inquadrarne il viso. E la condivisa su Twitter con la seguente didascali: "Gente con fucile in metro a Roma in piena scioltezza", taggando Atac e il suo servizio di informazione.

Passeggero con un fucile a bordo della metro A di Roma? Accertamenti in corso

Atac risponde quindi al tweet del passeggero: "Purtroppo non ci hai fornito dati (treno, direzione, linea, stazione) per eseguire una verifica". L'utente allora risponde con le poche informazioni a sua disposizione per risalire all'identità dell'uomo: "Metro A, direzione Battistini, è salito a Termini. Ma a quest'ora sarà anche sceso".
L'Atac, a quanto pare, potrebbe aver avviato degli accertamenti. Per stabilire innanzitutto se si trattava davvero di un fucile quello notato dal solerte passeggero.

L'ironia, come sempre, non è mancata sui social in risposta alla segnalazione. "Ci sta. La caccia al cinghiale é ancora aperta nel Lazio", scrive un utente. Cittadini sconvolti dalla vicenda, che, se dovesse essere confermata come veritiera, la direbbe lunga sui controlli sui mezzi di trasporto pubblico a Roma.

 

LEGGI ANCHE >>> Roma, la metro è un girone dell'inferno: piove nei vagoni, passeggeri ammassati. La situazione in tempo reale