Napoli, le bizzarre istruzioni in soccorso dei viaggiatori: "Questa è talmente oscena..."

napoli

Sui mezzi di trasporto pubblico se ne vedono davvero di tutti i colori. L'ultima stranezza arriva dalla Circumvesuviana di Napoli

Senza dubbio bizzarre e 'tenere', ma anche simbolo del disagio che si vive sui mezzi di trasporto pubblico delle grandi città. Stiamo parlando delle curiose istruzioni che sono apparse all'esterno della stazione della Circumvesuviana di Napoli, per la precisione alla fermata di Porta Nolana. Siamo nel cuore pulsante del capoluogo partenopeo: Porta Nolana è una delle storiche porte attraverso le quali, un tempo, si accedeva alla città. Oggi attrazione turistica non esattamente valorizzata, purtroppo. Per quanto da un lato indubbia sia la bellezza di questo vero e proprio monumento napoletano, dall'altro, come accade in più punti della meravigliosa metropoli del Sud Italia, risulta abbandonato a se stesso. Clochard e disperati vivono nei paraggi di Porta Nolana, e le stradine intorno pullulano di piccoli criminali.

Il contesto era d'obbligo per raccontarvi la vicenda fatta emergere da 'Vesuviana State of Mind', la pagina Instagram che raccoglie tutte le segnalazioni (quasi sempre drammatiche) dei passeggeri alle prese con la Circumvesuviana. Un mezzo di trasporto molto utile in termini di collegamenti (collega Napoli ai vari paesi che circondano il Vesuvio: tutto l'hinterland, quindi partenopeo) ma disastrato sotto tanti aspetti. Il primo è quello dell'efficienza: soppressioni di treni e cancellazioni sono praticamente all'ordine del giorno. Tanto che tra gli utenti più avvezzi a questo tipo di disagi la Circumvesuviana è diventata una sorta di mito del disservizio campano.

E anche la segnalazione che vi raccontiamo è un po' uno specchio, una conseguenza di questa disorganizzazione generale di un mezzo di trasporto che potrebbe attirare molti, ma molti più passeggeri. Ma che, ahinoi, a causa della poca affidabilità del servizio, scoraggia tanti cittadini, allontanandoli. Ebbene, 'Vesuviana State of Mind' pubblica la segnalazione di un passeggero, che ha fotografato le originali e strambe istruzioni fornite ai passeggeri da parte del personale della 'Circum' di Porta Nolana.

Napoli, le bizzarre istruzioni in soccorso dei viaggiatori: "Questa è oscena"

La didascalia a corredo della foto definisce le indicazioni un "incommensurabile CAPOLAVORO". Messo lì, probabilmente, per indicare i disorientati passeggeri che non sanno mai dove acquistare i biglietti. "Biglietteria giù le scale" è stato stampato da un computer. L'indicazione in alto, invece, è l'artistica creazione di qualche operatore particolarmente creativo. Che si è preso la briga di disegnare a mano le indicazioni, con tanto di omini stilizzati a rappresentare gli addetti alla vendita del ticket, scritto con un piccolo errore grammaticale: "tiket", senza 'c'.
"Questa è talmente oscena", commenta un'utente sui social.

LEGGI ANCHE >>> Roma, la metro è un girone dell'inferno: piove nei vagoni, passeggeri ammassati. La situazione in tempo reale