martedì, Gennaio 31, 2023
HomeSportMotoGP, chi è il pilota che tutti vorrebbero essere? I fan hanno...

MotoGP, chi è il pilota che tutti vorrebbero essere? I fan hanno scelto: non è né Pecco Bagnaia né Valentino Rossi

"Se potessi scambiare la tua vita con quella di un pilota, chi sceglieresti?": a questa domanda i fan della MotoGP hanno risposto in massa. Ecco chi hanno scelto e perché

Nella storia della MotoGP e, in generale, del motociclismo, sono numerosi i piloti che sono diventati vere e proprie icone delle due ruote. Per le loro incredibili vittorie, per i loro caratteri, per le loro storie: alcuni piloti sono diventati dei veri e propri modelli da seguire e ai quali ispirarsi e, in alcuni casi, degli "eroi" per i fan dello sport.

Ogni generazione e ogni decennio hanno, in effetti, dei piloti che possono essere definiti icone del motociclismo. C'è Phil Read, ad esempio, per la generazione degli anni Sessanta e Settanta, così come il 'nostro' Giacomo Agostini, che è il pilota più premiato nella storia del Motomondiale. Prima ancora, soprattutto per gli italiani, c'era stato il grande Carlo Ubbiali. I piloti statunitensi, come Eddie Lawson e Wayne Rainey, hanno invece dominato gli anni '80 e '90, con l'australiano Mick Doohan che ha dominato nella seconda parte di questo decennio. Dagli anni Duemila, invece, gli 'eroi' del motociclismo sono aumentati di numero. Tra quelli che hanno vinto di più, però, non possiamo che nominare Valentino Rossi e Marc Marquez.

MotoGP: il pilota che tutti vorrebbero essere è lui

In attesa dell'inizio della nuova stagione, sulla pagina Twitter della MotoGP vengono spesso pubblicati post volti a interagire con i fan delle due ruote. Un post pubbicato oggi ha, in particolare, scatenato reazioni e convinto centinaia di fan provenienti da tutto il mondo a commentare. "Se potessi scambiare la tua vita per un giorno con quella di un pilota, quale sceglieresti?" è stato chiesto ai follower. Le risposte sono state varie, e ognuna ha avuto una motivazione diversa. Oltre ai pluripremiati Valentino Rossi e Marc Marquez, che sono stati scelti proprio per la loro meravigliosa carriera, altre risposte hanno avuto motivazioni diverse.

Alcuni hanno votato Francesco 'Pecco' Bagnaia o qualsiasi altro pilota Ducati, principalmente per l'amore nei confronti della scuderia. Altri, invece, hanno scelto l'ex campione del mondo, Fabio Quartararo. La maggior parte degli utenti ha risposto, però, all'unanimità Jack Miller. Il motivo? Ebbene: il pilota australiano, oltre ad essere davvero forte, è considerato come il più simpatico, divertente e 'rilassato' dei piloti. "Nessuno potrebbe divertirsi come lui" ha spiegato un utente. In effetti, chi lo conosce, sa benissimo che il pilota ventisettenne (28 anni il 18 gennaio) sa come godersi la vita ed è amante delle feste. Alcuni, inoltre, hanno aggiunto che sceglierebbero lui anche per la relazione che ha con la bellissima moglie Ruby Mau. I due, in effetti, sembrano davvero una coppia bellissima: sempre sorridenti, uniti e innamoratissimi. Bravo Jack!

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, il 2023 sarà l'anno dei cambiamenti: ecco cosa ci aspetta