venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeSpettacoloVolete partecipare a I Soliti Ignoti? Attraverso queste 'tips' vincerete il montepremi...

Volete partecipare a I Soliti Ignoti? Attraverso queste 'tips' vincerete il montepremi in palio o la gara dal salotto di casa

Ci sono dei piccoli 'suggerimenti' collezionati dopo puntate e puntate de I Soliti Ignoti che non sono certo sfuggiti ai telespettatori. Mettendoli in atto, indovinare tutti i mestieri e il parente misterioso sarà un gioco da ragazzi.

Se non vi siete mai imbattuti in una puntata del celebre show condotto da Amadeus, vi riassumiamo in breve il meccanismo. La coppia di concorrenti deve indovinare che mestiere fanno 8 ignoti davanti a loro. Possono basarsi sull'estetica, sesto senso, tre indizi, un incontro ravvicinato e una sola foto portata da ognuno di loro.

I vari personaggi hanno un biglietto con l'importo assegnato, che accumulato permette di 'formare' il montepremi finale. Coloro che posseggono l'imprevisto, se non vengono indovinati rappresentano la perdita di tutto il denaro accumulato. Alla fine, gli 8 ignoti rientrano in studio e a loro se ne aggiunge un altro, parente di uno solo. Se come noi lo guardate ogni sera, avrete potuto constatare che attraverso una serie di 'tips' che si ripetono in maniera continua, non è tanto difficile indovinare e vincere.

I Soliti Ignoti: i ripetuti meccanismi che permettono di indovinare e vincere

Se siete degli assidui telespettatori del quiz pre-serale condotto da Amadeus, non avrete certo potuto fare a meno di notare una certa continuità per quanto riguarda i vari meccanismi che si susseguono all'interno di ogni puntata. Partiamo dal principio: il primo ignoto è sempre molto facile da riconoscere, presenta un abbigliamento particolare che permette subito di individuare il mestiere. Passando al secondo, o dipende, talvolta anche il terzo, è quasi sempre quello che possiede nel biglietto la somma più alta, ovvero quella dei 100mila euro e talvolta anche l'imprevisto.

Questo significa che il lavoro che svolge, è insolito rispetto a quello che immagineremmo. Un esempio? Una donna che guida un trattore oppure un giovane che gestisce un'azienda agricola in una località sperduta. Proprio per questo la somma è elevata: appare più difficile beccare l'identità. Uno degli ultimi ignoti, possiede un oggetto o una particolarità visibile che permette anche in questo caso di indovinare subito. Per quel che riguarda gli indizi, la cosa più accurata da fare e pesare per bene il significato delle parole: anche una sola congiunzione può fare la differenza, non solo tanto inutili come sembrano. Giungendo al momento di massima tensione, ovvero il parente misterioso, molto spesso gli autori scelgono una donna e un uomo come ignoti legati in questo senso. Accade davvero molto raramente che siano dello stesso genere coloro imparentati. Se vi siete decisi a concedervi una possibilità e partecipare, attraverso questa 'guida'sarà un vero gioco da ragazzi.

LEGGI ANCHE>>>Sanremo 2023: nel nuovo (quarto) promo con Morandi e Amadeus, 'spunta' anche Giovanna Civitillo