venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloViva Rai 2, Fiorello preoccupa i fan: "Me l'ha detto il medico"

Viva Rai 2, Fiorello preoccupa i fan: "Me l'ha detto il medico"

In attesa del ritorno di Viva Rai 2, Fiorello sta facendo delle dirette Instagram mattutine. Oggi una sua frase ha preoccupato i fan.

Viva Rai 2 è il fortunatissimo format timonato da Rosario Fiorello. Esattamente dal 5 dicembre lo showman ha iniziato a divertire tutt'Italia dal primo mattino - la trasmissione inizia alle 7:15 - salvo poi 'andare in vacanza' in occasione delle feste natalizie, il 23 dicembre. Da allora la rassegna stampa irriverente dell'uomo è mancata a tutti, così come sono mancati gli ospiti d'eccezione che lui stesso ha invitato: cantanti, attori e performer, da Orietta Berti a Gigi D'Alessio, passando per Anna Foglietta e Fabio De Luigi.

Fiore sa che il suo pubblico lo ama e sa che non poteva lasciarlo senza di lui per troppo tempo. Così nel corso delle festività ha deciso di mandare in onda un po' di backstage ma da oggi c'è dell'altro - in attesa del 16 gennaio che segnerà il ritorno ufficiale dell'uomo. Proprio come ha fatto tra fine novembre e inizio dicembre, Rosario ha deciso infatti di fare delle dirette Instagram, disponibili poi anche su RaiPlay, durante le quali condurre il programma a tutti gli effetti. Stamattina c'è stata la prima delle stesse e l'uomo ha raccontato qualcosa di molto personale, relativo alla sua salute.

Fiorello non nasconde la sua 'malattia': "Devo arrivarci da solo"

Come al solito Fiorello ha condotto il suo programma insieme a Fabrizio Biggio. "È il momento delle Teche Rai", la frase dello showman che però ha scatenato il putiferio. Ma come mai? Perché subito dopo il suo collega gli ha domandato: "Cosa ci propongono le Teche Rai?". La risposta di Rosario ha letteralmente spiazzato i fan: "Non lo so cosa ci propongono, mi sono dimenticato". Tutti i presenti nella famosa 'glass box' sono così scoppiati a ridere.

"Non voglio che nessuno mi suggerisca! Non mi suggerite. Devo imparare a ricordare da solo. Me l'ha detto il medico, ti giuro. Il medico mi ha detto che a una certa età cominci a dimenticare le cose, allora mi ha detto: 'Non ti fare aiutare, cerca di arrivarci da solo'. Lo so che abbiamo 45 minuti", ha asserito Fiorello, denunciando un suo malessere. "Ma neanche la prima lettera?", gli ha domandato Biggio pronto a sostenerlo. "No", la replica decisa di Fiore. Poi un lunghissimo silenzio e infine un "Ce l'ho!". Una gag o la verità? Non si sa, ma i fan di certo un po' di preoccupazione la nutrono.

LEGGI ANCHE: Viva Rai 2, Fiorello fa un annuncio inaspettato: "Un grande dono per i fan"