sabato, Febbraio 4, 2023
HomeSpettacoloPomeriggio 5, Massimiliano Buzzanca rompe il silenzio dopo le polemiche per la...

Pomeriggio 5, Massimiliano Buzzanca rompe il silenzio dopo le polemiche per la morte di Lando: "Dopo il funerale ho deciso di..."

Barbara D'Urso ha ospitato Massimiliano Buzzanca nella prima puntata di Pomeriggio 5 dopo la pausa festiva. L'ospite ha cercato di spegnere il fuoco che si è generato dopo la morte a causa di una lunga degenza in una RSA.

Alla morte di un grande artista dovrebbero seguire omaggi, elogi, bei ricordi e parole di quello che la sua vita è stata. A quanto pare per Lando Buzzanca non è stato totalmente così. Svariati quotidiani continuano a riportare le polemiche e le incongruenze circa quelle che sono state le sue ultime ore nella RSA dove era rinchiuso.

Il medico Fulvio Tommaselli e un'infermiera che sarebbe stata a stretto contatto con lui, hanno accusato pubblicamente il figlio Massimiliano. Sarebbe stato lui che per motivi non del tutto specificati, avrebbe lasciato morire l'attore che non sarebbe scomparso per demenza senile, ma per una grave forma di afasia. Barbara D'Urso ha deciso di ospitare l'uomo per permettergli di replicare e mettere fine a tutto il clamore mediatico che purtroppo continua ad esserci su giornali e social. Buzzanca ha affermato di aver agito subito dopo il funerale, dove è accaduto tra l'altro qualcosa che non ha affatto gradito.

Massimiliano Buzzanca rompe il silenzio dopo le pesanti accuse ricevute

La conduttrice ha mostrato all'uomo le parole di sua moglie, ma prima, ci ha tenuto ad esprimere il suo rammarico per un episodio mancato durante i tragici giorni dopo la scomparsa: "Mi aspettavo una telefonata dal sindaco di Roma, invece nulla". In seguito, ha descritto il modo in cui ha affrontato i funerali con il resto della famiglia: "Ho voluto portarlo sulle spalle e a breve disperderemo le ceneri in Sicilia dov'è mamma".

Barbara ha poi continuato informando Massimiliano delle continue polemiche e delle parole del medico e dell'infermiera. L'uomo ha dichiarato di aver denunciato coloro che lo hanno accusato di aver lasciato morire il padre per noncuranza nei suoi confronti. Inoltre, ha insistito sul fatto che Tommaselli non è mai stato il medico della famiglia Buzzanca: "Perché deve parlare?". Questo ha affermato in maniera anche molto animata in diretta nello studio di Canale 5. Da quello che ha precisato con la D'Urso, i suoi legali sono intervenuti per mettere fine a tutto quello che è stato detto nei giorni scorsi: "Non sono state fornite prove che lo confermano".

LEGGI ANCHE>>>La Vita in Diretta, il figlio di Lando Buzzanca si difende dalle accuse di Francesca Della Valle e rivela: "Non stavano insieme"