venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeCronaca e PoliticaIl colibrì è l'animale più bello del mondo: l'affasciante fenomeno dell'iridescenza (Video)

Il colibrì è l'animale più bello del mondo: l'affasciante fenomeno dell'iridescenza (Video)

Il colibrì è considerato l'animale più bello del mondo da milioni di persone. Sicuramente tra gli uccelli è quello più affascinante, per una serie di motivi. In un video diventato virale sui social, possiamo ammirare una delle caratteristiche che lo rendono unico: l'iridescenza.

De gustibus? Sicuramente ognuno di noi ha un animale preferito ma la bellezza ha una parte (minoritaria) di soggettività e una maggioritaria di oggettività. Ecco perché il colibrì, con il suo becco sottile e lungo, le sue ali tanto piccole quanto forti e soprattutto i colori delle sue piume, è considerato da una percentuale altissima di persone come l'animale più bello del mondo. Originario dell'America Centrale e del Sud, metà della 'popolazione' è concentrata tra Brasile ed Ecuador.

Esistono numerose razze di colibrì, alcune delle quali hanno nomi molto singolari. Sono gli uccelli più piccoli al mondo e forse questo contribuisce alla loro 'fama'. Per quanto 'carini', non sono animali socievoli: passano gran parte del loro tempo in solitudine e interagiscono solo per accoppiarsi. Una volta che l'esemplare femmina è rimasto incinta, si occuperà da sola delle uova e dei figli, senza alcun aiuto da parte del padre. Solitamente le femmine depongono due uova, che si schiuderanno in tempi molto brevi: 20, massimo 25 giorni, che per i primi 30 giorni della loro vita verranno aiutati dalla madre per il cibo, per poi essere 'costretti' a far da soli.

L'iridescenza

Ci sono alcuni esemplari dal piumaggio coloratissimo. Quello che li rende ancora più affascinanti è l'iridescenza, ovvero il fenomeno ottico che conferisce loro più colori, a seconda dell'angolazione da cui li si guarda. Su Twitter è diventato virale il video di un esemplare di colibrì che da nero/verde diventa rosa nel giro di pochi secondi. Grazie all'iridescenza, infatti, la luce si riflette in maniera diversa sul suo corpo. Ecco il video:

Alcune persone riescono ad 'addomesticare' questi piccoli pennuti. C'è bisogno di bravura e di pazienza ma i risultati possono essere molto soddisfacenti. Registrare un video del genere è un vero e proprio dono della natura. Il WWF, per salvaguardarli, lavora affinché la gente del posto capisca la loro importanza, organizzando corsi di formazione per guardiaboschi. Molte persone, infatti, appiccano incendi nelle foreste di cui sono originari questi animali, mettendo a serio rischio il loro habitat naturale.

lEGGI ANCHE: Filippine, l'uccello sarto 'cuce' il suo nido con le ragnatele: l'affascinante video