venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloAmici 22, perché Ramon non merita il serale (e neanche di stare...

Amici 22, perché Ramon non merita il serale (e neanche di stare nella scuola)

Ramon di Amici di Maria De Filippi non merita di accedere già al serale. E nemmeno di essere nel talent. Ecco perché.

La trasmissione di Maria De Filippi può regalare tanti dolori - come dimostrano le reazioni dei ragazzi di fronte all'uscita di Rita e di Cricca mostrata oggi pomeriggio - ma anche tante gioie. È questo il caso di Ramon, il ballerino che proprio pochi minuti fa per volontà della maestra Alessandra Celentano ha ricevuto la maglia del tanto ambito serale. Una maglia che per molti meritava. In effetti non si può che essere d'accordo con questa assegnazione, eppure c'è un motivo per il quale non doveva avvenire...

Ramon, un talento indiscusso lo porta al serale ma c'è almeno un motivo per cui non dovrebbe andarci!

Il ballerino scelto da Alessandra Celentano è uno dei migliori della scuola di Amici di Maria De Filippi. La professoressa di classico - bisogna dirlo - ha occhio quando si tratta di scegliere i suoi pupilli che non a caso arrivano quasi sempre ad alzare la coppa di vincitori di categoria del talent. In quest'edizione prima dell'arrivo di Isobel, il 90% delle volte a trionfare nelle gare è stato Ramon (tranne nel caso di giudici dichiaratamente 'hip hop'). E se lo merita. Insomma, è davvero bravo. Perché diciamo allora che la maglia del serale non gli andava data oggi?

In primo luogo perché è ancora troppo presto. In generale il serale di Amici ha luogo tra marzo/aprile. Questo significa che c'erano ancora due mesi pieni per fare delle scelte, senza per forza 'far montare la testa a qualcuno'. Più apprezzabile Emanuel Lo che stesso oggi ha scelto di non dare la maglia a Maddalena proprio a tale scopo. Ma c'è ancora dell'altro.

Leggendo dalla sua biografia Instagram alcune informazioni - o semplicemente documentandosi sul web - si percepisce come Ramon lavori già in maniera costante al teatro alla Scala di Milano. Viene dunque da chiedersi... Qual è il senso di far entrare in un talent un ragazzo che è già affermato, e ancora di più, qual è il senso di dargli la maglia del serale? Con la sua bravura c'è il 'rischio' che vinca Amici... Ma già lavora, a differenza di tanti altri che sono ancora più 'acerbi', inesperti del mondo del lavoro e che avevano davvero bisogno di restare nella scuola per avere un'opportunità come Rita!

LEGGI ANCHE: Amici 22, Alessandra Celentano 'distrugge' il suo allievo Ramon: "Qui non sei al Grande Fratello"