venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSpettacoloSofia Goggia possibile valletta a Sanremo 2023: perché la scelta di Amadeus...

Sofia Goggia possibile valletta a Sanremo 2023: perché la scelta di Amadeus non convince sui social

Sui social non si parla d'altro: Sofia Goggia è il nome più in vista per completare la rosa di vallette a Sanremo 2023 vicino ad Amadeus. I social non approvano ed emerge un particolare che potrebbe ribaltare tutto.

Non si parla d'altro sui social. Le ultime scelte di Amadeus per completare il cast della prossima edizione del Festival di Sanremo, fanno discutere e non poco. I primi ad essere stati annunciati, sono stati Gianni Morandi e Chiara Ferragni. Il primo per tutte e cinque le serate, l'imprenditrice digitale la prima e l'ultima, co-condurranno al fianco del presentatore e direttore artistico.

Prima della fine del 2022, a Viva Rai 2 con Fiorello e Fabrizio Biggio, è stato svelato il secondo nome, che è quello della 'belva' Francesca Fagnani. Oggi, Twitter si è svegliato con una serie di suggestioni che pare possano trasformarsi presto in realtà. Una, riguarda le altre due vallette che si aggiungeranno a Ferragni e Fagnani. Oltre alla giornalista Giorgia Cardinaletti, pare che Amadeus abbia scelto la campionessa di sci Sofia Goggia, probabilmente desideroso di aggiungere la componente sport alla kermesse. Perché sui social è scoppiata una bufera per questa probabile decisione dell'uomo?

Sofia Goggia a Sanremo 2023: i motivi del disappunto sui social

Il popolo di Twitter è letteralmente esploso alla notizia di Sofia Goggia come possibile terza valletta per la prossima edizione del Festival di Sanremo. Perché la scelta di Amadeus non convince il popolo del web? In primis, pare che i mondiali di sci siano previsti proprio per i primi giorni di febbraio, quando le puntate andranno in onda. Com'è possibile che una campionessa del suo calibro non prenda parte ad un evento tanto importante per la sua professione? Ma non è tutto. C'è un altro particolare che non convince e che riguarda un'affermazione fatta dalla giovane qualche tempo fa.

A quanto pare la Goggia avrebbe tirato fuori delle parole non molto gradite dalla comunità LGBTQ e non solo. Altri ancora, affermano che le scelte fatte da Amadeus in questi anni per quel che riguarda le presenze femminili, non hanno sortito chissà quale effetto in prospettiva del futuro delle vallette nel mondo dello spettacolo e del cinema. Partenza debole per il conduttore, che si vede sonoramente bacchettato in queste ore che anticipano la messa in onda delle cinque serate? Non ci resta che attendere la conferma ufficiale. Un colpo di scena potrebbe ribaltare tutto all'ultimo momento.

LEGGI ANCHE>>>Averlo al Festival di Sanremo 2023 è il sogno di Amadeus: l'indizio che avvicina il primo grande ospite