lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeSpettacoloSara, figlia di Pino Daniele mostra il biglietto lasciatole prima di andare...

Sara, figlia di Pino Daniele mostra il biglietto lasciatole prima di andare via: "Sono già passati 8 anni"

Sono passati 8 anni dalla morte di Pino Daniele. La figlia Sara lo ricorda con un post struggente su Instagram: il biglietto scritto a mano proprio dall'interprete partenopeo.

Il 4 gennaio del 2015, Napoli e tutta Italia si sono svegliati con una notizia terribile. Pino Daniele, il re del blues nostrano e simbolo incontrastato di quanto sia bello ma allo stesso tempo difficile essere meridionali, se ne è andato. Da tempo soffriva di problemi cardiaci: fu colpito da un infarto mentre si trovava nelle campagne toscane, dove era proprietario di un casolare in cui presumibilmente si trovava per trascorrere gli ultimi giorni di vacanza.

L'artista lascia cinque figli. Dalla prima moglie Dorina Giangrande, ha avuto Alessandro e Cristina. Successivamente, dall'unione con Fabiola Scabbarrassi, sono nati Sara, Sofia e Francesco. La terza è proprio colei a cui ha dedicato una delle sue melodie più famose e struggenti, la lettera non solo a Sara, ma a tutti i figli in generale, che un padre può cantare quando vuole. Proprio lei quest'oggi, ha ricordato la scomparsa del papà con un post su Instagram molto commovente.

8 anni fa moriva Pino Daniele: il ricordo della terzogenita Sara

Sara è sicuramente la figlia di Pino Daniele più celebre sui social. Lavora come creatrice di contenuti ed è amica di un'altra figlia di un interprete molto famosa: Aurora Ramazzotti. Imbattendosi in qualche sua foto, vi renderete chiaramente conto che è molto simile al padre e che lo ricorda, soprattutto negli occhi e nello sguardo. in una giornata tanto particolare come questa, non poteva starsene in silenzio, anche se non occorrono certo dimostrazioni sui social. La giovane ha però deciso di mostrare un contenuto inedito: si tratta di un biglietto scritto a mano proprio dal cantautore. Glielo lasciò prima di allontanarsi, probabilmente per degli impegni professionali.

"Io vi sono sempre vicino anche quando sono fuori!". Un messaggio che ha commosso molti tra i fan dell'artista e non solo, che hanno mostrato vicinanza a Sara in questo 4 gennaio. Sono già passati 8 anni, ma sembra davvero ieri. La voce di Pino risuonerà sempre non solo nella sua Napoli, ma nel cuore e nella mente di chi lo ha amato da vivo e continuerà a farlo anche ora. I suoi figli sono sicuramente l'esempio vivente di quanto ha saputo trasmettergli e di come gli sia stato vicino nonostante perennemente in giro tra concerti ed eventi.

LEGGI ANCHE>>>Sara, figlia di Pino Daniele ricorda il papà e commuove il web: "Il regalo più bello mai fatto"