venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSportDamar Hamlin, scoppia una grande polemica mentre lo sportivo lotta tra la...

Damar Hamlin, scoppia una grande polemica mentre lo sportivo lotta tra la vita e la morte: "Commenti disgustosi"

Il mondo dello sport è ancora sconvolto: Damar Hamlin è stato colpito da un arresto cardiaco. Intanto, però, è scoppiata una polemica

C'è una notizia di cui stanno discutendo tutti nelle ultime ore: il giocatore di football americano Damar Hamlin è stato improvvisamente colpito da un arresto cardiaco, proprio mentre era in campo. Il giocatore della NFL (National Football League), che milita nei Buffalo Bills, stava giocando contro i Cincinnati Bengals quando, all'improvviso, si è accasciato a terra. Lo sportivo 24enne è stato immediatamente trasportato in ospedale, e adesso lotta tra la vita e la morte. Le ultime notizie dall'ospedale riportano che l'uomo si trova in condizioni stabili ma ancora molto critiche.

Nel frattempo, però, è sorto un autentico caso di cui stanno parlando tutti, nel mondo e anche in Italia. La polemica riguarda dei commenti che sono stati definiti da molti appassionati dello sport come disgustosi e assolutamente inappropriati, considerando quello che è successo. Ad aver pronunciato le parole che hanno fatto scoppiare questa polemica è un editorialista sportivo americano. Vediamo cosa è successo.

Damar Hamlin: la polemica scoppiata nelle ultime ore negli Stati Uniti e nel mondo intero

L'editorialista di cui parliamo è Skip Bayless. Bayless è noto, tra le altre cose, per la conduzione di un programma sportivo famosissimo in America, in onda su Fox Sports 1. Il suo programma, che conduce insieme a Shannon Sharpe, si intitola "Undisputed". Su Twitter, Bayless ha recentemente scritto, in riferimento alla decisione di posporre la partita dei Buffalo Bills contro i Cincinnati Bengals: "Senza dubbio la NFL sta considerando di posporre il resto del gioco, ma come? Così tardi nella stagione, una partita di questa grandezza è cruciale ai fini del regolare risultato della stagione...che all'improvviso sembra irrilevante".

Le parole di Bayless non sono piaciute ai fan del football, che hanno aspramente criticato l'editorialista sportivo, definendo le sue parole "insensibili", "inappropriate" e "disgustose". Bayless è accusato di aver pensato solo al proseguimento della stagione sportiva, anche ai fini del suo programma, senza pensare alla salute di Hamlin. Lo sceneggiatore televisivo e attore Marcos Gonzalez ha proposto il licenziamento di Bayless, e migliaia di utenti si sono schierati contro l'editorialista. Quest'ultimo, nella diretta odierna del programma, ha deciso di condurre il programma senza l'aiuto di Shannon Sharpe e si è difeso con queste parole: "Sono ancora scioccato da quello che è successo a Damar Hamlin [...] e non voglio sembrare insensibile". La polemica, però, continua, e molti utenti si sono schierati contro di lui, non dicendosi soddisfatti di queste scuse. Intanto, Damar Hamlin combatte ancora contro la vita e la morte.

LEGGI ANCHE>>>Michael Schumacher compie 54 anni, la dedica del figlio Mick sui social