Eugenio Finardi scoppia a piangere in diretta da Serena Bortone: i motivi del crollo emotivo del cantante

A Oggi è un altro giorno ospite di Serena Bortone, Eugenio Finardi. Il cantante di Extraterrestre si è lasciato andare alle lacrime. Ecco perché.

Entrato sulle note di Musica Ribelle, Eugenio Finardi è stato ospitato nel talk show di Rai 1 per raccontare dei suoi 50 anni di carriera. Tra gli aneddoti più divertenti venuti fuori nel corso dell'intervista sicuramente il fatto che sua madre che era cantante lirica intonò in sala parto la Regina della Notte. Torniamo però al motivo che ha spinto Finardi dalla Bortone. Il cantante ha voluto presentare il suo nuovo Euphonia Suit. Ma che cos'è? Trattasi di un singolo che rappresenta "una lunga canzone di un'ora e dieci con strofe dei brani del passato. Ognuno esprime diverse emozioni e ricordi con uno stesso filone".

Eugenio Finardi in lacrime a Oggi è un altro giorno: "Vedere mia moglie così...", poi si scaglia contro Anthony Delon, figlio di Alain Delon

Non sono mancati due messaggi che hanno commosso Eugenio, uno da parte della figlia e uno da parte della moglie. Di fronte a questi, il cantante di Extraterrestre si è lasciato andare alle lacrime. Ma perché: "Mia moglie è molto controllata e vederla commossa ha commosso anche me... E poi mia figlia... Però dai figli ce lo si aspetta. Anche se oddio, vedi Anthony Delon che è stato ospite qui prima per presentare un libro in cui scrive quanto sia brutto suo padre. Ma non rompere le balle e fai la vita tua! Non sopporto che arriva il pischello a parlare male della madre e del papà perché sono morti". Serena Bortone, spiazzata da queste parole subito ha specificato: "Ma Alain Delon è vivo!". Al che Finardi ha raddrizzato il tiro dicendo che non lo sapeva anche se il suo pensiero in merito non è cambiato sull'ospite precedente della trasmissione.

L'intervista è poi virata sui figli di Eugenio, in particolare su Elettra, nata con la sindrome di down. Finardi sulla questione si è espresso così: "Non bisogna aspettarsi niente dai figli. Quello che ti arriva, ti arriva. Anche quando ti sembra di essere stato sfortunato c'è qualcosa da prendere, qualcosa di grande. Anche la malinconia. Io ed Elettra stiamo invecchiando insieme perché lei ha 40 anni io 70 e c'è qualcosa di dolcemente malinconico in questo. Per i samurai la conoscenza più alta è la consapevolezza. Lei è in pace, serena e questa consapevolezza mi fa stare bene". Dopo lui, insomma, è stata la volta del pubblico a casa di commuoversi!

LEGGI ANCHE: Oggi è un altro giorno, Milly Carlucci rivela su Massimiliano Ossini: "È cambiato dagli inizi, vi dico perché"