domenica, Ottobre 2, 2022
HomeSpettacoloGarrison Rochelle a ruota libera: i motivi dell'addio alla danza e i...

Garrison Rochelle a ruota libera: i motivi dell'addio alla danza e i rapporti attuali con Maria De Filippi

Garrison Rochelle sta per tornare in televisione. Stavolta, però, non sarà ospite speciale di 'Amici di Maria de Filippi': il coreografo statunintese, che ha annunciato di aver detto 'basta' alla danza, condurrà un programma in Rai.

Garrison Rochelle è un volto molto noto per chi guarda la tv ed è un idolo per le fan e i fan di 'Amici di Maria de Filippi'. Nel noto programma Mediaset ha ricoperto il ruolo di coach di danza per ben 18 anni, dal 2001 al 2018. Negli ultimi quattro anni è comparso saltuariamente nella trasmissione che lo ha reso famoso come ospite speciale. Dopo un lungo periodo con Mediaset, il 67enne americano ha firmato un contratto con la Rai. Da domani sabato 24 settembre sarà su Rai Due come conduttore  della 'Performer Italian Cup' insieme a Valentina Spampinato.

Chi lo conosce, se lo immagina come un eterno ballerino. Eppure questo capitolo della sua vita potrebbe essersi chiuso per sempre. In una lunga intervista esclusiva rilasciata a TvBlog, Garrison lascia intendere che è arrivato il momento di dire 'addio' alla danza e dedicarsi a altro. Già nel 2018, dopo aver salutato 'Amici di Maria De Filippi', Rochelle aveva preso in considerazione l'idea di fermarsi. Poi è arrivato il COVID, che ha colpito duramente il mondo della danza. In quei mesi, però, Garrison ha studiato dizione e recitazione, per fare in modo che alla tv venisse chiamato anche per ruoli differenti da quello del ballerino.

La nuova vita di Garrison e il rapporto con Maria De Filippi

Durante l'intervista a TVBlog, ha parlato del nuovo programma di Rai Due che lo vede co-conduttore. "È diverso da Amici, i ballerini e i cantanti sono trattati come atleti. L'idea è nuova e c'è bisogno di tempo prima che si consolidi in Italia". Amici di Maria De Filippi, il programma che lo ha reso famoso. Nel 2018 una lunga storia si è chiusa. Come mai? Garrison lascia intendere che la 'colpa' è soprattutto sua: "Sarebbe dovuta finire due anni prima. Ero diventato acido e introverso, è come quando ti lasci dopo una lunga storia d'amore. L'abitudine aveva preso il sopravvento". Tuttavia Garrison si dice 'felicissimo' per la sorpresa fattagli nel novembre dello scorso anno da Maria, che lo invitò come giudice speciale e gli fece trovare una torta di compleanno in studio.

Proprio sulla conduttrice di 'Amici', Garrison ha solo parole positive: "Non la sento da un po'. Non so neanche se sappia di questa nuova avventura televisiva. Io la rispetto e le voglio bene, perché mi ha fatto diventare famoso in Italia". Poi precisa che, a differenza di altri ex colleghi, non ha mai parlato male né di lei né del programma perché sarà sempre grato dell'opportunità concessagli. "Maria è una conduttrice unica, lei e suo marito sono due geni. Molto esigenti, questo è vero. Ho imparato tanto da loro. Io mi ricordo che all'inizio in pochi capivano le potenzialità di Amici, poi con il tempo ha avuto ragione lei, che è una persona molto coraggiosa".

LEGGI ANCHE: Milly Carlucci rompe il silenzio su Maria de Filippi e il loro rapporto: "Non sono come lei, vi dico perché"