domenica, Ottobre 2, 2022
HomeCronaca e PoliticaAntonio Ricci al veleno contro Claudio Baglioni: "Cosa ha fatto a Michelle...

Antonio Ricci al veleno contro Claudio Baglioni: "Cosa ha fatto a Michelle Hunziker"

Antonio Ricci ha attaccato nuovamente Claudio Baglioni. Il cantautore ha denunciato lui, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Gerry Scotti e il Mago Casanova. Il 'padre' di Striscia La Notizia, in merito a questa questione, ha parlato anche di Michelle Hunziker.

Fino a pochi mesi fa sul sito di 'Striscia la Notizia' era possibile scaricare un .pdf intitolato "Tutti poeti con Claudio". Antonio Ricci e alcuni autori del tg satirico avevano raccolto una serie di citazioni del cantautore romano e avevano segnalato come fossero quasi identiche a passaggi di poesie, libri e canzoni di altri autori. Da Pasolini e Borges, passando per Garcia Lorca e altri scrittori famosi degli ultimi trecento anni, Baglioni si era ispirato molto ad altre opere d'arte passate per le sue canzoni.

Fino a qui nulla di clamoroso: la stragrande maggioranza dei cantanti prende spunto da opere passate per le proprie canzoni. Nella prefazione del libro, 'Striscia' faceva notare come il cantante adottasse lo stesso modus operandi da anni, 'ispirandosi' a numerose opere d'arte e non citando mai la fonte. Dopo qualche mese dalla comparsa del banner rosso sul sito di Striscia che faceva scaricare il libro digitale, il cantante ha agito per le vie legali, denunciando Antonio Ricci e il Mago Casanova (Antonio Montanari). Poche settimane dopo sono stati iscritti al registro degli indagati anche Ezio Greggio, Enzo Iacchetti e Gerry Scotti. La loro colpa? Aver promosso il download del .pdf durante alcune puntate del tg satirico.

Antonio Ricci attacca Claudio Baglioni: c'entra Michelle Hunziker

Il padre di 'Striscia' è tornato a parlare della denuncia che lui e altri protagonisti del programma hanno ricevuto. Ha precisato che per l'opera è stata scritta anche e soprattuto grazie alle segnalazioni dei telespettatori di Striscia. "Noi ci siamo fatti garanti delle segnalazioni della gente. Non abbiamo fatto nessuna illazione sul tema del plagio". Ricci ha lanciato una frecciatina anche alla Procura, a suo avviso "rapidissima a far sequestrare il libro" ma non altrettanto celere per quanto riguarda un caso grave che vede coinvolto un protagonista di Striscia. Da tempo, infatti, su YouTube c'è il video musicale di un rapper con minacce di morte a Rebecca, figlia di Valerio Staffelli. Nonostante le numerose segnlazioni, è ancora visibile a tutti.

Poi Antonio Ricci lancia una frecciata ancora più velenosa a Claudio Baglioni: "Ha denunciato quel pacioccone di Gerry Scotti perché ha promosso il libro durante il Striscia ma ha ignorato Michelle Hunziker. Anche lei era presente, non si è mai dissociata. Niente concorso esterno per calunnia? Perché non l'ha denunciata? Le avrebbe potuto fruttare qualche copertina visto che la Hunziker ultimamente è in astinenza, i giornali le stanno dedicando poche attenzioni". Insomma, Ricci non ha scelto la via del silenzio in attesa della sentenza definitiva da parte della legge italiana, a dimostrazione che con Baglioni non c'è alcun modo di risolvere pacificamente la questione.

LEGGI ANCHE: Claudio Baglioni, conoscete la compagna Rossella? I due si amano ma hanno un grande rimpianto condiviso