sabato, Ottobre 1, 2022
HomeSportVi ricordate Dario Hübner? Ecco com'è diventato il suo fisico a 55...

Vi ricordate Dario Hübner? Ecco com'è diventato il suo fisico a 55 anni

Dario Hübner è uno dei calciatori degli anni '90 più amati dagli appassionati del calcio italiano. Originario di Trieste, dopo il ritiro si è dedicato alle sue passioni. Vediamo com'è oggi l'ex bomber di Brescia e Piacenza.

Dario Hübner, classe 1967, è stato un calciatore sui generis. Arrivato in Serie A a trent'anni, è famoso per la sua sregolatezza fuori dal campo. Si dice che bevesse e fumasse anche negli anni in cui ha militato tra i professionisti. Infatti qualcuno sostiene che se non avesse avuto il vizio delle sigarette e dei 'grappini', sarebbe stato l'attaccante italiano più forte degli anni '90. Con i se e con i ma non si scrive la storia. Dario Hübner si è tolto comunque molte soddisfazioni: l'esordio in Serie A arriva nel 1997-98 con la maglia del Brescia ma le 'Rondinelle' scendono in B l'anno dopo per poi risalire nel 1999-00.

Nel 2001-02 inizia la fase finale del 'Bisonte' di Muggia in Serie A, con la maglia del Piacenza. Alla prima stagione sigla ben 24 gol in 33 partite di Serie A. L'anno successivo non va altrettanto bene: 14 reti in 27 incontri. Il Piacenza non gli rinnova il contratto e lui si trasferisce all'Ancona nell'estate del 2003 ma trova poco spazio: 9 presenze e 0 gol. A gennaio cambia ancora squadra: con il Perugia, sempre in in Serie A, segna 3 gol in 13 partite. Sarà l'ultima avventura nella massima serie: nell'estate del 2004 passa al Mantova, squadra di C1. Giocherà nelle serie minori fino al 2011: l'ultimissima avventura è al Cavenago, squadra di Promozione, con cui va in gol 2 volte in 6 presenze.

Dario Hübner oggi: la nuova vita

L'ex attaccante del Brescia ha un profilo Instagram molto attivo con 43mila follower. Alterna foto del passato a momenti più recenti. Gli ultimi sei post contengono tre foto con la maglia del Brescia e tre scatti di Dario Hübner nell'estate del 2022. Per ben due volte, l'ex bomber ha postato foto con funghi in mano. Da buon friuliano delle provincia di Trieste, Dario ama le passeggiate nella natura e, quando i cicli lunari e le piogge lo permettono, va a caccia di funghi. Una foto del 29 giugno lo mostra in costume su una spiaggia di Gallipoli:

"Tempo di relax", scrive Darione mentre si gode il mare del Salento. Il suo fisico, nonostante tutto, è ancora asciutto. Segno che, malgrado i grappini, fa ancora tanta attività fisica e mangia con attenzione. Ai tanti commenti di maschi nostalgici dei tempi in cui Hübner era ancora un calciatore, c'è sempre il 'cuoricino' dell'autore del post. Uno dei post con più 'Mi Piace' risale al 10 marzo. Il motivo? Insieme a lui c'è un altro attaccante famosissimo negli anni '90: Alvaro Recoba. "Quanti assist avrebbe potuto farmi se avessimo giocato insieme", è la domanda che l'ex attaccante fa ai suoi follower. Insomma, ancora oggi il 'Bisonte' di Muggia ha tantissimi fan e ci tiene a interagire con loro sui suoi profili social.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Gianluca Pessotto? Ecco la sua nuova vita dopo il tentato suicidio