giovedì, Settembre 29, 2022
HomeSpettacoloRoberto Benigni, il gravissimo lutto: scomparsa l'attrice de La vita è bella

Roberto Benigni, il gravissimo lutto: scomparsa l'attrice de La vita è bella

Roberto Benigni vittima di un bruttissimo lutto. Ecco chi ci ha lasciati per sempre: l'attrice in questione ha recitato ne La vita è bella.

Roberto Benigni è uno degli attori più celebri del piccolo e grande schermo. Iconica la sua lettura e interpretazione de La Divina Commedia o anche alcuni dei suoi ruoli che sono rimasti nella storia come quello ne La vita è bella. Per il film in questione Roberto ha vinto numerosi premi come quello di miglior attore agli Oscar. Si tratta di una pellicola capolavoro della nostra storia del cinema, pertanto è giusto ricordare un'attrice al suo interno recentemente scomparsa.

Il suo nome è Lydia Alfonsi che da molti è stata definita l'ultima diva di Parma. Nata proprio nella città dell'Emilia Romagna nel lontano 1928, l'interprete è morta a 94 anni ieri, 21 settembre 2022. Stando a quanto riportato da Donna Glamour, accanto alla signora Lydia, nel momento in cui si è spenta c'erano i suoi nipoti. Infatti la Alfonsi ha dedicato tutta la sua vita alla carriera e non ha avuto figli. Sua nipote Marcella, in particolar modo, le è stata accanto perché per lei Lydia è stata come una vera madre, avendo perso la sua nel lontano 2006.

Chi era Lydia Alfonsi, protagonista de La Vita è bella

Proprio la nipote dell'attrice che ieri si è spenta ha asserito alla Gazzetta di Parma che la stessa era una persona generosa ma anche molto dolorante per via dell'età. Nello specifico, in effetti non sappiamo come sia morta, tuttavia è chiaro che il fatto di non essere più giovane e una qualche malattia non ancora identificata devono aver fatto il loro.

Lydia Alfonsi è stata un'attrice straordinaria che vanta un curriculum di tutto rispetto. Come molte delle grandi dive del cinema italiano, i suoi primi passi non sono avvenuti davanti alla telecamera ma sulle assi di un palcoscenico teatrale. Poi è arrivato il boom del grande schermo nel 1946 e quello del piccolo schermo con innumerevoli sceneggiati per la tv.

Definita dalla critica francese la migliore attrice televisiva nostrana, la sua ultima apparizione risale proprio al film La vita è bella, dove ha recitato accanto a Roberto Benigni interpretando un ruolo 'piccolo ma significativo', quello dell'editrice Guicciardini. Insomma, ieri un triste giorno per Roberto ma anche per tutti noi. Il cinema e la televisione italiana hanno perso un pezzo della loro storia.

LEGGI ANCHE: Nicoletta Braschi, moglie di Roberto Benigni, vittima di un grave incidente: "La sua vita è cambiata irrimediabilmente"