domenica, Ottobre 2, 2022
HomeSportMondiali di Ciclismo, Bauke Mollema attaccato da una gazza e da un...

Mondiali di Ciclismo, Bauke Mollema attaccato da una gazza e da un gabbiano: aveva un pesce disegnato sulla tuta. Il VIDEO

Disavventura per il ciclista olandese Bauke Mollema ai Mondiali di Ciclismo: è stato attaccato da una gazza e da un gabbiano. Ecco cosa è successo e perché

In Australia, a Wollongong, si stanno tenendo attualmente i campionati mondiali di ciclismo su strada. Il torneo è iniziato il 18 settembre e terminerà domenica 25 settembre 2022. L'Italia ha già ottenuto due medaglie: una medaglia d'oro nella gara delle donne Under-23, con il trionfo di Vittoria Guazzini, e una medaglia d'argento nella staffetta a squadre mista. Le gare sono trasmesse su vari canali televisivi, da Rai 2 a RaiSport, da Eurosport 1 al servizio streaming Discovery+.

In attesa delle prossime gare, vi raccontiamo un episodio alquanto particolare avvenuto nella giornata di ieri, durante un allenamento e poi successivamente, proprio durante la gara di crono mista. Protagonista dell'episodio è Bauke Mollema, ciclista olandese nato il 26 novembre 1986 che attualmente gareggia per il team Trek-Segafredo. Mollema ha trionfato al Giro di Lombardia nel 2019, ha vinto alcune tappe del Tour de France e ha ottenuto una medaglia d'argento nella staffetta a squadre mista ai campionati mondiali dell'anno scorso,  nelle Fiandre.

Mondiali di Ciclismo, la disavventura di Bauke Mollema

Durante l'allenamento per la gara che ha visto scontrarsi le squadre miste, Bauke Mollema è stato colpito da una gazza. In Australia ci sono tantissime gazze, tanto che questo è considerato un problema dai cittadini del Paese. Molte sono, infatti, le segnalazioni di attacchi da parte delle gazze, o magpies, come le chiamano lì. Fortunatamente, il ciclista olandese non è stato ferito dalla gazza, che l'ha soltanto sfiorato. Di seguito potete vedere il video, ripreso dallo stesso Mollema.

Questo non è stato, però, l'unico attacco del quale il ciclista olandese è stato vittima. Proprio durante la finale della staffetta a squadre mista, infatti, Mollema ha subito un altro attacc da un uccello. Questa volta, però, si è trattato di un gabbiano. Questa volta, l'attacco è durato molto di più e il ciclista è riuscito a malapena a restare sulla bicicletta. Nonostante lo spavento, dunque, il ciclista non si è fatto male. Come si può vedere dalle foto e dai video ufficiali della gara, Mollema aveva una tuta che potrebbe aver attratto il gabbiano. Questo perché sulla sua tuta c'era un logo a forma di pesce. E si sa, i pesci sono il cibo preferito dei gabbiani di tutto il mondo.

LEGGI ANCHE>>>Simone Giannelli, avete mai visto la fidanzata del campione mondiale di pallavolo? È davvero bellissima