sabato, Ottobre 1, 2022
HomeSpettacoloMattino 5, Federica Panicucci zittisce Patrizia Groppelli in diretta tv: "Attenta a...

Mattino 5, Federica Panicucci zittisce Patrizia Groppelli in diretta tv: "Attenta a quello che dici", panico in studio

Durante la diretta tv di Mattino 5, durante un'accesa discussione circa un argomento molto delicato, Federica Panicucci ha perso le staffe mettendo a tacere l'opinionista Patrizia Groppelli. Ecco cosa è successo in studio.

Il talk mattutino di Canale 5 condotto da Federica Panicucci, è ricominciato da qualche settimana dopo la pausa estiva. Simona Branchetti ha egregiamente intrattenuto il pubblico da casa nelle calde mattinate estive. Ora però la presentatrice originaria di Cecina ha ripreso il suo posto e si alterna al collega Francesco Vecchi affrontando temi che variano dalla politica, alla cronaca passando per attualità e gossip. I suoi interventi appaiono sempre come molto moderati e neutrali, proprio per non prendere posizioni troppo nette.

La sua professionalità e bellezza sono da anni un punto saldo su cui la rete può contare per portarsi a casa ottimi risultati in fatto di ascolti: quest'anno la trasmissione si scontra con Massimiliano Ossini al timone di Uno Mattina. Pochi minuti fa nel bel mezzo di un dibattito molto acceso, la padrona di casa ha sentito il dovere di placare gli animi e di controbattere a delle affermazioni per lei fuori luogo e sbagliate. La vittima è stata l'opinionista Patrizia Groppelli: ecco cosa è successo e perché la Panicucci si è così tanto risentita.

Mattino 5, la furia di Federica Panicucci: "Usiamo le parole giuste"

l'argomento affrontato nel corso di queste ore a Mattino 5, è il caso del fino agente immobiliare Omar Confalonieri. L'uomo è accusato da svariate vittime di averle drogate e poi stuprate con la complicità della moglie. Prove tra cui foto e audio incriminano palesemente lui e la compagna che per mesi, hanno messo in scena tutto questo con uno scopo ben preciso. Gli opinionisti presenti concordavano sul fatto di punire la donna in egual modo, in quanto è stata inerme e d'accordo affinché l'agente attuasse i suoi piani e facesse del male a tutte le povere vittime.

Patrizia Groppelli, storica opinionista di Canale 5, si è sin da subito dimostrata contraria a tale 'gogna' auspicata per la signora Confalonieri e ha definito i suoi colleghi 'talebani', in quanto fossero secondo lei troppo estremi nei confronti della donna. A quel punto la conduttrice si è sentita in dovere di placare i toni e di affermare il suo punto di vista per non trasmettere messaggi sbagliati ai telespettatori. "Attenzione a quel che si dice. Ricorda che la moglie è stata per tanto tempo complice di questo stupratore seriale, perché questo è stato Omar Confalonieri. Usiamo le parole che si merita".

LEGGI ANCHE>>>Mattino 5, Federica Panicucci furiosa in diretta tv: "Ora basta, così non si può più andare avanti!"