giovedì, Settembre 29, 2022
HomeEconomiaConcorso Polizia, indetto il bando per 35 diplomati: ecco i requisiti e...

Concorso Polizia, indetto il bando per 35 diplomati: ecco i requisiti e gli altri dettagli

Indetto un nuovo concorso per assunzioni in Polizia locale: ecco di cosa si tratta e quali sono i dettagli del bando

Al via un nuovo concorso per agenti di Polizia Locale. Il bando è finalizzato all'assunzione mediante contratto di formazione e lavoro di 35 agenti di polizia locale. Il contratto durerà un anno e gli agenti saranno inquadrati nella categoria professionale C, con posizione economica C1. Per inviare la domanda, è necessario che i candidati posseggano almeno un diploma di scuola media superiore che consenta l'iscrizione ai corsi di laurea. 15 di questi 35 posti saranno riservati a favore dei militari volontari in ferma breve o in ferma prefissata delle Forze Armate, se ne faranno domanda. La riserva vale sia per i volontari in servizio permanente che per quelli congedati senza demerito.

I requisiti generali sono i seguenti: un'età compresa tra i 18 e i 32 anni, l'idoneità di tipo fisico e attitudinale al servizio operativo esterno e la cittadinanza italiana. Gli italiani residenti all'estero e iscritti all'A.I.R.E. sono equiparati. I candidati devono, altresì, possedere la patente di guida della categoria "B", godere dei diritti civili e politici ed essere inclusi nell'elettorato politico attivo. Inoltre, non devono avere impedimenti al porto e all'uso dell'arma, né aver subito condanne a pena detentiva per delitto non colposo e nemmeno essere stati sottoposti a misure di prevenzione e/o espulsi dalle Forze Armate o da Corpi militarmente organizzati. Poi, non devono aver subito condanne penali che li possano escludere da impieghi pubblici, né essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall'impiego in Pubblica Amministrazione.

Concorso in Polizia: tutti i dettagli

Il concorso è stato indetto dal comune di Venezia: gli agenti saranno, pertanto, impiegati nel comune veneto. La selezione comprenderà l'espletamento di due prove, una scritta e una orale, e una valutazione dei titoli presentati. Potrà essere prevista anche una preselezione, nel caso in cui il numero di candidati superasse la soglia dei 300. La prova preselettiva consisterà nella somministrazione di test psico-attitudinali a risposta chiusa. Si prevede anche la somministrazione di prove di efficienza fisica.

La data di scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 20 ottobre 2022. Per inviare la candidatura si dovrà accedere al sito del comune di Venezia con le proprie credenziali SPID o CNS e compilare un modulo online. Per ulteriori informazioni sui requisiti generali e specifici e sulle prove che verranno espletate durante la selezione, vi consigliamo di leggere i bandi sul sito del comune di Venezia, accessibili alla sezione "Bandi di concorso".

LEGGI ANCHE>>>Concorsi pubblici, al via in un comune del Sud il bando per assunzioni a tempo indeterminato: è aperto anche ai diplomati