giovedì, Settembre 29, 2022
HomeSpettacoloOggi è un altro giorno, Kledi Kadiu ospite da Serena Bortone: "Devo...

Oggi è un altro giorno, Kledi Kadiu ospite da Serena Bortone: "Devo tutto a Raffaella Carrà, ecco perché"

Il ballerino Kledi Kadiu è stato ospite della puntata odierna di Oggi è un altro giorno. Qui ha ringraziato Raffaella Carrà, ecco perché.

Come direbbe Alessandra Celentano: "Il mondo della danza sa" e nel caso di Kledi Kadiu questa frase è più vera che mai. Ballerino professionista, emerso grazie al talent show Amici di Maria De Filippi, l'albanese rappresenta uno dei migliori talenti nella sua disciplina. L'ha dimostrato ampiamente esibendosi sui più importanti palcoscenici d'Italia e del mondo, compreso quello del Festival di Sanremo. Non a caso ha avuto anche la fortuna di affiancare il pilastro della danza dei nostri giorni: Carla Fracci. Insomma, un curriculum di tutto rispetto quello di Kledi che oggi ha presenziato ai microfoni di Serena Bortone.

Oggi è un altro giorno, come sempre, è andato in onda in fascia quotidiana, e tra gli ospiti della puntata odierna c'è stato il danzatore albanese. Quest'ultimo, accolto caldamente dalla padrona di casa, si è sbilanciato in merito a una serie di argomenti, compresa la sua famiglia. Naturalmente però, largo spazio è stato dato durante l'intervista, alla professione che Kledi porta avanti da anni con grande bravura: la danza. Così, prima che Laura Freddi e Samuel Peron si aprissero in un ballo omaggio a Fred Astaire e Ginger Rogers, una confessione inedita è stata fatta su un'altra grande del mondo del ballo: Raffaella Carrà. Queste le parole di Kledi in merito.

Kledi Kadiu sorprende su Raffaella Carrà: "È grazie a lei se.."

Sono in tanti ad amare Raffaella Carrà: da Enzo Paolo Turchi a Ronn Moss è capitato più e più volte che a Oggi è un altro giorno si parlasse dell'ex showgirl più amata di tutti i tempi. La donna, in effetti, ha lasciato un'impronta importante nei cuori di tutti coloro che l'hanno conosciuta e il ballerino Kledi Kadiu non fa eccezione. Ecco quali sono state le sue parole in merito.

Kledi ha cominciato a fare danza all'Accademia di Tirana. Lì è iniziato il suo 'lungo viaggio' verso la formazione. In Albania, negli anni '80 in tv si guardava Raffaella Carrà, pertanto c'era una vera e propria "divinizzazione" di un personaggio tanto meraviglioso come quello della celebre showgirl. In merito Kadiu ha affermato: "Sono cresciuto guardando Raffaella Carrà in tv. È stata un punto di riferimento con il suo carisma, la sua bravura, la sua solarità. Aveva questa magia che faceva il pubblico suo".

In sostanza, il ballerino ha asserito di dover molto a Raffaella Carrà. E come dargli torto! Probabilmente la metà dei danzatori italiani e non si sono ispirati alla grandissima icona del piccolo schermo. Intramontabile.

LEGGI ANCHE: Serena Bortone senza vergogna 'a gambe aperte' davanti a tutti! È successo oggi pomeriggio in diretta tv