mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeSportMotoGP, l'attesa è finita: Marc Marquez torna in pista! Ecco quando correrà...

MotoGP, l'attesa è finita: Marc Marquez torna in pista! Ecco quando correrà di nuovo

Ottima notizia per i fan della MotoGP: Marc Marquez tornerà finalmente a giocare, dopo un'operazione all'omero destro che l'ha tenuto fermo per più di 100 giorni. Ecco il comunicato ufficiale della Honda

Marc Marquez è un noto pilota motociclistico spagnolo. Nato a Cervera, il 17 febbraio 1993, ha iniziato a correre in moto a soli 6 anni. Dopo aver gareggiato con le minimoto e il motocross, nel 2008 ha esordito nel motomondiale della classe 125. Nel 2010 ha vinto il suo primo mondiale e l'anno dopo è passato in Moto2, che è la vecchia classe 250. L'anno successivo ha vinto un mondiale anche in Moto2, e nel 2013 ha finalmente debuttato in MotoGP.

Il percorso di Marquez in MotoGP è costellato di successi: il pilota spagnolo ha vinto ben sei mondiali in questa classe, di cui il primo sin dal suo esordio in MotoGP. A soli 29 anni, è uno dei piloti con il maggior numero di titoli mondiali di sempre, ed è riconosciuto come un grande campione. Dal 2020, però, ha dovuto affrontare un vero e proprio calvario, lungo più di due anni. Il 19 luglio a Jerez ha fatto un incidente che l'ha tenuto fermo per molto tempo. Nonostante abbia giocato diversi Gran Premi negli ultimi due anni, i problemi fisici seguiti a questo incidente, e le quattro operazioni subite, non gli hanno permesso di dare il suo meglio. Fortunatamente, dopo più di 110 giorni dal suo ultimo Gran Premio, disputato il 29 maggio in Italia, Marc Marquez sta per tornare.

Marc Marquez is back: ecco quando tornerà in MotoGP

Dopo l'ultima operazione all'omero destro, il pilota spagnolo ha seguito una lunga terapia di riabilitazione. Fortunatamente, sembra che ora stia bene e che possa tornare a giocare. La Honda ha annunciato, attraverso un comunicato ufficiale, che il pilota tornerà a correre al GP spagnolo di Aragon, che si terrà nel prossimo fine settimana. Come riporta la Gazzetta dello Sport, i numerosi controlli sono andati bene e i medici hanno autorizzato il pilota a tornare.

Il GP di Aragon potrà essere un'ottima occasione, continua la nota dell'Honda, per testare le attuali capacità del pilota. Il circuito spagnolo è, infatti, un "circuito di casa" per Marquez, che non dovrebbe avere problemi in questa competizione. L'obiettivo del weekend, conclude la nota, è quello di "migliorare la forma fisica in moto e valutare la reazione durante un intenso weekend di gara". Forza, Marc!

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, il numero di spettatori diminuisce sempre di più: c'entra Valentino Rossi