giovedì, Settembre 29, 2022
HomeSpettacoloFrancesca Chillemi vuota il sacco su Elena Sofia Ricci: "Vi dico io...

Francesca Chillemi vuota il sacco su Elena Sofia Ricci: "Vi dico io chi è davvero"

Presto sbarcherà su Rai 1 la nuova stagione di Che Dio Ci Aiuti e assisteremo all'addio di Elena Sofia Ricci. Francesca Chillemi dopo anni di condivisione dello stesso set, finalmente ha parlato del loro rapporto e di cosa ne pensa di questo cambiamento.

Francesca Chillemi è uno dei volti inossidabili della fortunata fiction di Rai 1 ambientata nel convento dove vigila l'attenta Suor Angela, interpretata da Elena Sofia Ricci. Quest'anno, dopo sei stagioni di seguito, l'attrice ha deciso di svestire quei panni per lasciare spazio agli altri personaggi. "Ormai non c'è altro da raccontare su Suor Angela", sono state queste le sue prime dichiarazioni dopo l'annuncio al quale i fan non erano assolutamente preparati.

Spazio dunque all'ex Miss Italia siciliana, che a quanto pare avrà un ruolo centrale e parecchie dinamiche a lei dedicate potranno snodarsi in maniera più dettagliata. Un periodo d'oro per la donna, che a breve comparirà anche in casa Mediaset, al fianco di Can Yaman in Viola come il mare. Nel frattempo però, si è lasciata andare a qualche dichiarazione che riguarda il suo rapporto con la Ricci. Come sono state in tutti questi anni interpretando due dei personaggi più amati del piccolo schermo: ecco quali sono state le sue parole.

Francesca Chillemi vuota il sacco su Elena Sofia Ricci e il loro rapporto

Francesca Chillemi si è finalmente espressa circa l'addio di Elena Sofia Ricci a Che Dio Ci Aiuti dopo anni di gloriosa e fortunata presenza. Suor Angela rappresenta uno dei personaggi iconici della fiction di Rai 1 e sulla scia di Don Matteo, ha deciso di abdicare a favore di nuove dinamiche da approfondire. L'attrice originaria di Barcellona in Sicilia, ha detto la sua affermando quanto sia necessario ogni tanto, in una serie che si prolunga per così tante stagioni, effettuare un reset in modo da non annoiare i telespettatori ed appassionarli a nuove vicende e storie.

Successivamente, si è concentrata sul rapporto che la lega all'interprete toscana. Ha parlato di un legame molto particolare: "Ci basta guardarci un secondo per capire le nostre emozioni, per piangere o ridere nello stesso momento". Inevitabile che si sia formata una sintonia tanto speciale dopo momenti trascorsi così a stretto contatto per tanto tempo. La presenza della donna e del personaggio che ha interpretato, mancherà sicuramente al cast e al pubblico da casa. Ci sarà sicuramente modo di appassionarsi ad altro e vivere questo allontanamento a cuor più leggero.

LEGGI ANCHE>>>Can Yaman e Francesca Chillemi, beccati così sul set di Viola come il Mare: fan in delirio