martedì, Ottobre 4, 2022
HomeEconomiaConcorso AID, indetto il bando per 48 assunzioni al Centro e al...

Concorso AID, indetto il bando per 48 assunzioni al Centro e al Sud Italia: è aperto anche ai diplomati

Tra gli ultimi concorsi pubblici indetti, c'è anche quello dell'Agenzia Industrie Difesa. Ecco tutti i dettagli sul nuovo concorso AID

Al via il bando per il Concorso AID: l'Agenzia Industrie Difesa ha indetto il concorso pubblico finalizzato all'assunzione di 48 persone, da inserire presso gli stabilimenti della Campania e del Lazio. Il bando è aperto a tutte le persone d'età compresa tra i 18 e i 29 anni che hanno un diploma di scuola superiore. Oltre al requisito d'età e del titolo del diploma, ci sono altri requisiti generali.

Per fare domanda, i candidati devono avere la cittadinanza italiana o di un altro stato europeo, godere dei diritti civili e politici ed essere inclusi nell'elettorato attivo. Devono, altresì, essere idonei fisicamente alle mansioni richieste e non essere stati destituiti, licenziati o dispensati da un impiego in Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento. Non devono, infine, aver avuto condanne penali per reati per i quali c'è l'interdizione dai pubblici uffici.

Concorso AID: ecco tutti i dettagli sul bando

Il bando è finalizzato all'attivazione di 48 contratti di apprendistato professionalizzante. Questi possono durare massimo due anni. Come riporta Ticonsiglio.com, si richiedono, in particolare, 20 Assistenti tecnici artificieri, 20 assistenti amministrativi e 8 assistenti tecnici per le lavorazioni. Le sedi in cui verranno impiegati i vincitori in Campania sono le seguenti: lo Stabilimento Militare "Pirotecnico" di Capua, in provincia di Caserta e lo Stabilimento Militare "Spolette" di Torre Annunziata (NA). In Lazio, e in particolare a Gaeta, c'è il Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa (Ce.De.C.U.), in provincia di Latina.

I candidati alle posizioni di assistenti tecnici artificieri e assistenti tecnici per le lavorazioni devono possedere un diploma quinquennale, conseguiti negli Istituti Tecnici (settore "Tecnologico") o negli Istituti Professionali (Settore Industria e Artigianato). Per la posizione dell'assistente amministrativo si richiede, invece, un diploma conseguito in un Istituto Tecnico, nel settore economico, o Professionale, nel settore dei servizi. Per quest'ultima posizione sono validi anche i diplomi del liceo scientifico, classico, linguistico, artistico, delle scienze umane oppure musicale e coreutico. I candidati dovranno sostenere una prova scritta e il punteggio finale sarà calcolato sommando il punteggio ottenuto nella prova e quello della valutazione dei titoli presentati. La domanda d'ammissione si dovrà inviare per via telematica, accedendo al sito riservato alla Gestione dei Concorsi Pubblici dell'AID. La data di scadenza è fissata per il 9 ottobre 2022. Per ulteriori informazioni, vi suggeriamo di consultare il bando del concorso.

LEGGI ANCHE>>>Concorsi Pubblici Regione Lazio, al via il bando per 40 assunzioni a tempo indeterminato