mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeEconomiaConcorsi pubblici, indetto al Nord un bando per 50 assunzioni statali a...

Concorsi pubblici, indetto al Nord un bando per 50 assunzioni statali a tempo indeterminato: i dettagli

Uno degli ultimi concorsi pubblici indetti in Italia è quello finalizzato all'assunzione di 50 unità di personale in una provincia del Nord. Scopri tutti i dettagli sul bando aperto anche ai diplomati

Nelle ultime settimane sono stati indetti diversi concorsi pubblici in tutta Italia. Al Nord Italia, ad esempio, è ancora aperto il concorso indetto dal comune di Torino e finalizzato all'assunzione di 129 unità di personale. Al Centro Italia, invece, c'è il concorso della Regione Lazio per 40 operatori del Servizio NUE 112. Per quanto riguarda l'Italia meridionale, infine, c'è il concorso indetto dal'Università di Palermo.

Il concorso di cui stiamo per parlarvi è stato indetto dalla Provincia di Monza e Brianza ed è finalizzato all'assunzione di 50 persone, anche diplomate. I requisiti generali sono i soliti: il candidato deve avere la cittadinanza italiana o avere i requisiti indicati dall’articolo 38 del Decreto Legislativo n. 165/2001. In quest'ultimo caso dovrà dimostrare di conoscere in maniera adeguata l'italiano. Inoltre, il candidato deve avere almeno 18 anni e non può aver superato il limite massimo che si prevede per il collocamento a riposo. È richiesta, altresì, l'assenza di condanne penali, l'inclusione nell'elettorato politico attivo e l'idoneità fisica alle mansioni previste. I candidati, infine, dovranno essere stati destituiti o licenziati da un impiego in Pubblica Amministrazione. I cittadini maschi nati fino al 1985 devono, inoltre, essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorsi pubblici, ecco tutti i dettagli

Il concorso pubblico della Provincia di Monza e Brianza mira a impiegare 50 persone presso i Centri per l'Impiego della Provincia e di altri comuni all'interno della stessa. In particolare, come riportato da TiConsiglio.com, il bando ricerca 10 assistenti tecnici, un assistente tecnico per l'unità operativa ambiente, 20 operatori del mercato del lavoro, 16 assistenti amministrativi contabili e 3 specialisti amministrativi contabili. La categoria lavorativa individuata per tutte le posizioni, eccetto l'ultima, è la C, con posizione economica 1. Pertanto, possono fare domanda per queste posizioni anche i diplomati. Per quanto riguarda gli specialisti amministrativi contabili, invece, la categoria lavorativa è la D, con posizione economica 1. Si richiede per questi ultimi una laurea magistrale, oppure una laurea triennale ai sensi DM 270/2004, una laurea ex DM 509/99, una laurea specialistica o un diploma di laurea del vecchio ordinamento.

Il concorso prevede due prove: una scritta e una orale. La Commissione potrà ritenere opportuno svolgere anche una prova preselettiva, nel caso in cui il numero di candidati fosse alto. La domanda potrà essere presentata solo attraverso procedura telematica, accedendo alla sezione apposita del sito della Provincia di Monza e Brianza attraverso le credenziali SPID, CNS o CIE. La scadenza per la domanda è fissata al 10 ottobre 2022. Per tutti i dettagli, si suggerisce di consultare i bandi dei concorsi sul sito della Provincia di Monza e Brianza.

LEGGI ANCHE>>>Concorsi pubblici, al via il bando per disoccupati con difficoltà di reinserimento: ecco tutti i dettagli