martedì, Ottobre 4, 2022
HomeCronaca e PoliticaIl Ministero della Salute dispone il ritiro dei lotti di Wurstel di...

Il Ministero della Salute dispone il ritiro dei lotti di Wurstel di un noto marchio: non crederete al motivo

Disposto il ritiro di lotti di Wurstel di un noto marchio. Secondo quanto segnalato dal Ministero della Salute, c'è un rischio da non sottovalutare: ecco di cosa si tratta

Il Ministero della Salute ha disposto il ritiro dei lotti di Wurstel di un noto marchio. Circa un mese fa vi avevamo parlato di alcuni lotti di Wurstel di un altro marchio rispetto a quello di cui vi parleremo in questa news. Il motivo, quella volta, era collegato a un rischio di tipo fisico. In alcune confezioni di Wurstel, distribuite nei supermercati Conad, era stata, infatti, segnalata la possibilità di trovare dei piccoli frammenti di plastica.

Oltre al rischio fisico, i lotti di prodotti alimentari possono essere ritirati anche per rischio chimico. Alcuni gelati del marchio statunitense Häagen-Dazs, ad esempio, erano stati ritirati a causa della possibile presenza della cloridrina etilenica, o 2-cloroetanolo. L'assunzione di questa sostanza chimica può essere pericolosa per l'organismo umano. In particolare, essa è tossica per i reni, il fegato e anche per il sistema nervoso centrale. Oltre al rischio fisico e chimico, ci può essere un'altra causa per la quale si può disporre il ritiro dei lotti di prodotti alimentari.

Wurstel ritirati: ecco il motivo

È il richiamo per rischio microbiologico. È questa la causa, secondo quanto riportato sul sito del Ministero della Salute, per la quale è stato disposto il ritiro dei lotti dei Wurstel con pollo e tacchino al formaggio. Il marchio è Tobias, e i lotti di questi prodotti sono commercializzati nei supermercati Eurospin. In particolare, il lotto di produzione dei Wurstel di cui vi stiamo parlando è il numero 1810919, mentre la data di scadenza o termine minimo di conservazione è il 17 settembre 2022. Il peso dell'unità di vendita è di 150 grammi.

Come riporta Tuttogolfo.it, il marchio di identificazione dello stabilimento / del produttore è il seguente: IT 04 M CE. Agricola Tre Valli Soc. Coop. è, invece, il nome del produttore. I lotti sono stati prodotti nello stabilimento di P.le Apollinare Veronesi 1 a  San Martino Buon Albergo, in provincia di Verona. Eurospin Italia S.p.A. è, infine, il nome dell'OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato. Il motivo segnalato dal Ministero della Salute per il ritiro dei prodotti, come già scritto, è il possibile rischio microbiologico. Si ricorda che il richiamo è stato disposto solo in via precauzionale. Riportando le confezioni al supermercato, si avrà diritto a un rimborso.

LEGGI ANCHE>>>Coca-Cola, lotti ritirati per rischio chimico. L'allarme del Ministero della Salute