giovedì, Settembre 29, 2022
HomeEconomiaInvestire nell'oro è conveniente in questo periodo? Ecco la risposta e i...

Investire nell'oro è conveniente in questo periodo? Ecco la risposta e i suggerimenti degli esperti

Si può investire nell'oro in questo periodo di crisi? È considerato conveniente? Ecco cosa dicono gli esperti

L'autunno sta arrivando, e le famiglie italiane si stanno preparando ad affrontare le conseguenze economiche della guerra in Ucraina e della sospensione dei flussi di gas provenienti dalla Russia. Il prezzo di gas, energia elettrica e materie prime sta aumentando a dismisura e per gli italiani, e per tutti gli europei, sarà sempre più difficile risparmiare a fine mese. Nell'attesa della definizione di un piano mirato ad arginare gli effetti disastrosi della crisi, ci sono alcuni bonus che potrebbero sgravare, almeno in parte, gli eccessivi costi che dovranno affrontare le famiglie del nostro Paese.

Molte persone, inoltre, stanno cercando di sviare al problema in modi differenti. C'è chi, ad esempio, ha avuto l'idea di acquistare un combustibile alternativo, il pellet, richiedendo l'installazione di un sistema di riscaldamento ad hoc. Dall'altra parte, diverse persone hanno iniziato a investire sui titoli finanziari o sui buoni fruttiferi postali. C'è chi, infine, investe sull'oro. Ma può essere conveniente investire in oro? E qual è il modo migliore per farlo? Scopriamo cosa dicono gli esperti.

Investire in oro: sì o no? E come farlo?

Il mercato dell'oro ha una bassa correlazione con il mercato finanziario. Ad esempio, nei tre anni precedenti al 2022, la correlazione dell'Etc WisdomTree Physical Gold con l'Etf iShares Core S&P 500 è stata solo dello 0,16. Ciò significa che l'oro è meno volatile delle azioni finanziarie, e quindi il rischio è minore. Pertanto, potrebbe essere conveniente investire nell'oro. Ma, come spiega Money.it, esistono diverse opzioni per investire in questo mercato. In particolare, due sono le principali: investire tramite Etc o in società che operano nelle attività di esplorazione, estrazione e lavorazione dell'oro. Precisiamo che gli Etc, cioè gli Exchange Traded Commodities, sono strumenti finanziari ibridi derivati che vengono emessi da società di progetto e il loro prezzo dipende dagli strumenti sottostanti.

Secondo quanto riporta la rivista online menzionata precedentemente, l'Etc WisdomTree Physical Gold ha attualmente un rendimento del 27,39% e una volatilità del 15,50%. Confrontato con quattro tra i più importanti fondi esposti in società che operano nel settore dell'oro, l'Exchange Traded Commodity dovrebbe avere rendimento maggiore e volatilità minore. Infatti, il Gam Multip.Konwave Gold Equity B. avrebbe un rendimento del 24,90% e una volatilità del 38,87%, il BlackRock GF World Gold E2 avrebbe attualmente un rendimento del -5,01% e una volatilità del 36,13%. E ancora, il Lombard Odier F.World Gold avrebbe un rendimento dell'8,99% e una volatilità del 33,82% e Schroder Isf Global Gold A1 avrebbe un rendimento del -6,84% e una volatilità del 38,92%.

LEGGI ANCHE>>>Bitcoin e criptovalute, continua il crollo: conviene investire? Cosa dicono gli esperti