mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNotizie TVMorte della Regina Elisabetta, la scelta di Netflix sconvolge i fan: ecco...

Morte della Regina Elisabetta, la scelta di Netflix sconvolge i fan: ecco cosa succede

La notizia della morte della Regina Elisabetta ha scosso il mondo intero. Persino la società statunitense Netflix, che ha preso una decisione davvero inaspettata. Scoprite tutto all'interno dell'articolo

La morte della Regina Elisabetta II non ha sconvolto solo il Regno Unito, ma di questa notizia ne ha parlato e ne continuerà a parlare tutto il mondo. Elizabeth Alexandra Mary dei Windsor si è spenta all'età di 96 anni, dopo aver regnato sulla Gran Bretagna e sul Commonwealth per più di 70 anni. Il suo è il secondo regno più lungo della storia, dopo quello di Luigi XIV, il Re Sole, che regnò sulla Francia per ben 72 anni e 110 giorni.

Nel Regno Unito è iniziata l'Operazione London Bridge, e cioè quella serie di procedure stabilite già da tempo, da espletare subito dopo la morte della Regina. Tra le regole più particolari stabilite nel piano, si cita l'interruzione dei programmi televisivi di tutte le reti BBC, che sono state sintonizzate sul canale dedicato alle notizie BBC News. Nel piano sono contenute anche informazioni sul funerale di Stato della Sovrana e sulla nuova incoronazione. Il nuovo Re dovrà, poi, compiere un tour in cuo si mostrerà a tutti i sudditi del Regno Unito.

Morte Regina Elisabetta, ecco cosa ha deciso Netflix

Politici e personaggi famosi provenienti da tutto il mondo hanno parlato della morte della Regina Elisabetta sui social e in televisione. Sulle pagine Instagram di star come Mick Jagger del Rolling Stones, i Duran Duran, la stilista Donatella Versace e sull'account Twitter di Bill Gates e di tanti altri personaggi famosi si possono, infatti, leggere post e messaggi celebrativi nei confronti della sovrana britannica. La società statunitense Netflix avrebbe, inoltre, deciso di adeguarsi all'Operazione London Bridge e di interrompere le riprese di un'amata serie televisiva.

Parliamo di The Crown, la serie creata da Peter Morgan proprio sulla vita della Regina Elisabetta II. La serie è seguitissima in tutto il mondo e la quinta stagione, che uscirà nel mese di novembre, è attesa da milioni di fan. Attualmente sono già in corso le riprese della sesta stagione, ma Peter Morgan ha rilasciato una dichiarazione in cui ha annunciato che le riprese potrebbero essere sospese. Il creatore della serie ha, infatti, detto a Deadline che la serie è una lettera d'amore a Elisabetta II. "Non ho nulla da aggiungere, solo silenzio e rispetto" ha spiegato "e mi aspetto che interromperemo anche le riprese in segno di rispetto". Si attende anche la conferma ufficiale di Netflix.

LEGGI ANCHE>>>Regina Elisabetta: l'inaspettato 'regalo' ad Alberto Matano, la reazione di Barbara D'Urso