mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeEconomiaConcorso Specialisti Comunicazione e Informatici, al via il bando per assunzioni a...

Concorso Specialisti Comunicazione e Informatici, al via il bando per assunzioni a tempo indeterminato

È stato indetto un nuovo concorso per gli specialisti della comunicazione e per gli informatici. Ecco tutti i dettagli sulle assunzioni a tempo pieno e indeterminato

Al via un nuovo concorso mirato all'assunzione di specialisti della Comunicazione e Informatici. Il bando è stato pubblicato recentemente, insieme a tanti altri bandi aperti in tutta Italia. Abbiamo già parlato di molti di questi: da quelli territoriali, come il bando del Comune di Napoli, aperto all'inizio del mese di agosto e scaduto giovedì 8 settembre a quelli validi in tutta Italia, come quello dell'Agenzia delle Entrate.

I requisiti generali del concorso di cui vi stiamo per parlare sono gli stessi di quasi tutti quelli di cui vi abbiamo già parlato negli articoli precedenti. Si richiedono la cittadinanza italiana oppure la possessione dei requisiti indicati nell'articolo 38 del D.Lgs n° 165/2001 con un'adeguata conoscenza della lingua italiana. Inoltre, i candidati devono aver raggiunto la maggiore età e non aver superato l'età massima prevista per il collocamento a riposo e devono godere dei diritti civili e politici. Si richiedono, altresì, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, fatta salva l'indicazione delle ragioni di esclusione, e l'assenza di condanne penali. In aggiunta, i candidati non devono essere stati destituiti, licenziati o dispensati da un impiego in Pubblica Amministrazione e devono essere idonei fisicamente alle mansioni richieste. I candidati maschi nati fino al 1985, infine, devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso Specialisti Comunicazione e Informatici: i dettagli

La Provincia lombarda di Monza e Brianza ha indetto i due concorsi, ognuno dei quali è finalizzato all'assunzione di una persona. Per entrambi si richiede una laurea. In particolare, gli aspiranti specialisti della comunicazione devono avere una laurea triennale in Scienze della Comunicazione, Filosofia o Scienze del Turismo, oppure un Diploma di Laurea in Scienze della Comunicazione, Relazioni Pubbliche, Filosofia o Lettere. Gli informatici, invece, devono avere una laurea triennale in Scienze e tecnologie informatiche o Ingegneria dell'Informazione, o una Laurea Magistrale in Informatica, Ingegneria gestionale o Ingegneria dell'Automazione. Ci sono anche altri titoli che permettono l'accesso ai due bandi: per scoprirli, consigliamo di consultarli sul sito della Provincia di Monza e Brianza.

I candidati dovranno sostenere due prove, una scritta e una orale. La Provincia potrà svolgere una prova preselettiva nel caso in cui più di 50 persone abbiano presentato domanda o se la commissione lo ritiene opportuno. La domanda si dovrà presentare entro il 3 ottobre 2022 esclusivamente online, accedendo con le credenziali SPID al portale della provincia di Monza e Brianza.

LEGGI ANCHE>>>Concorso OSS, si cercano sette persone a tempo pieno e indeterminato: i dettagli