martedì, Ottobre 4, 2022
HomeSpettacoloMeghan Markle: "Da bambina ero il brutto anatroccolo, mi vergognavo di me...

Meghan Markle: "Da bambina ero il brutto anatroccolo, mi vergognavo di me stessa", ecco com'era a 10 anni

Meghan Markle sta facendo nuovamente parlare di sé per via del ritorno in Europa dopo una lunga assenza. Da pochi giorni,  inoltre, su Spotify è possibile ascoltare il suo nuovo podcast. Nell'ultimo episodio ha parlato della sua infanzia e delle sue insicurezze dell'epoca.

Da ormai quattro anni, Meghan Markle è una donna molto invidata. Nell'estate del 2016, grazie ad un'amica comune, ha conosciuto il Principe Harry, più giovane di lei di tre anni. Insieme a lui è comparsa in pubblico nel mese di ottobre dello stesso anno. I due non hanno perso tempo e si sono sposati (in Inghilterra) il 19 maggio del 2018. L'evento è stato seguito da circa 1.8 miliardi di persone in tutto il mondo. Nel 2020 convince suo marito a lasciare l'Inghilterra per vivere con lei in California.

Figura molto divisiva, ha tantissime detrattrici ma altrettante persone che la stimano per il modo in cui sfrutta la propria popolarità. Meghan Markle, infatti, parla spesso di inclusività, di diritti degli ultimi e si schiera dalla parte delle minoranze. Oggi la 41enne californiana appare come una donna forte, indipendente e convinta delle proprie idee. Quando era bambina, però, quello che le mancava è la self confidence, la fiducia in se stessa. Da qualche settimana, la moglie del Principe Harry è la protagonista di Spotify grazie al suo podcast "Archetypes", di cui viene pubblicato ogni settimana un nuovo episodio.

Meghan Markle: "Da bambina ero il brutto anatroccolo"

In quello pubblicato a inizio settimana, l'ospite di Meghan è Mindy Kaling, attrice che i fan di "The Office" conoscono bene. Uno degli argomenti discussi dalle due è la difficoltà per le donne che rimangono single troppo a lungo di 'giustificare' questa scelta con amici e parenti. Poi si è parlato anche di infanzia. Mindy ha ammesso: "Sono cresciuta con l'idea di essere brutta e sovrappeso. Perciò a mia figlia dico spesso che è bellissima. Una mia amica, un giorno, mi disse: 'Potresti farle un complimento diverso!'. Da bambina a me spesso veniva detto che ero intelligente ma non che ero bella".

Meghan Markle ha replicato: "Io mi sentivo il brutto anatroccolo della mia classe alle elementari. Avevo questi capelli ricci sempre fuori posto e un buco tra i due incisivi. Anche alle medie e alle superiori mi sentivo brutta, al punto di vergognarmi di essere sempre seduta da sola in mensa. Per evitare questa situazione mi sono sempre unita a tutti i club scolastici, cercavo di essere coinvolta un po' ovunque, in modo che a pranzo avevo sempre una compagnia". Ecco una foto della moglie del Principe Harry a 6 anni:

LEGGI ANCHE: "Sei fortunata a stare con il Principe Harry", Meghan Markle reagisce malissimo: la sua risposta velenosa