martedì, Ottobre 4, 2022
HomeLifestyleCollutorio fatto in casa: svelata la ricetta segreta, ecco l'ingrediente che non...

Collutorio fatto in casa: svelata la ricetta segreta, ecco l'ingrediente che non ti aspetti

Il collutorio dovrebbe essere una parte integrante dell'igiene orale. Si tratta della sostanza utile all'ultimo risciacquo dopo il lavaggio dei denti. Molti non possono soffrire questa sostanza a causa della presenza di alcol. Oggi scopriamo come si prepara il collutorio fatto in casa senza alcol.

Il collutorio è il liquido indispensabile a una corretta igiene orale. Dopo aver spazzolato i denti e aver utilizzato il filo interdentale, il collutorio è l'ultimo risciacquo che disinfetta la bocca. È molto utile alla pulizia del cavo orale, compreso gengive e lingua, solitamente trascurati. Generalmente, infatti, ci si concentra sullo sbiancamento dei denti, incuranti del fatto che l'igiene orale riguarda anche le altri componenti della bocca. Sebbene si tratti di un componente importante al corretto svolgimento dell'igiene orale, sono poche le persone che utilizzano regolarmente questo prodotto. Buona parte dello scetticismo nei confronti del collutorio è dovuto al fatto che generalmente si tratta di sostanze con una certa base alcolica.

Sono tante le persone che non riescono a tollerare il sapore di un prodotto così industriale in bocca, soprattutto perché si tratta dell'ultimo passaggio del lavaggio dei denti e dunque di un sapore che tende a restare in bocca più a lungo. Oltre a poter optare per collutori che non siano a base alcolica, esistono altre alternative. Una è quella di preparare il collutorio direttamente in casa, così da essere certi di quali sono le componenti. La ricetta è molto semplice e comprende solo 4 ingredienti. Tutti gli ingredienti per preparare il collutorio in casa sono di facile reperibilità.

Collutorio fatto in casa: come farlo con soli 4 ingredienti

Preparare il collutorio in casa è facile. Gli ingredienti necessari sono quattro. La maggior parte sono già presenti in casa. Per esempio, quasi tutti in casa abbiamo a disposizione i primi due ingredienti fondamentali: 1/2 litro d'acqua e un pizzico di sale. Oltre a questi primi due ingredienti saranno necessari bicarbonato di sodio (mezzo cucchiaio) e delle foglie di basilico. Le foglie per preparare il bicarbonato devono essere 40 grammi se fresche e ottanta se secche. Al posto del basilico è possibile utilizzare anche la salvia, un'altra spezia dalle caratteristiche pulenti e igienizzanti.

Per prima cosa va lavato il basilico e poi fatto bollire nel mezzo litro di acqua per quindici minuti. Successivamente, vanno aggiunti tutti gli altri ingredienti per fare il collutorio in casa. Dopo aver versato anche bicarbonato e sale in acqua bisogna mescolare e filtrare il composto. Una volta che il risultato sarà omogeneo e senza grumi si avrà il collutorio fatto in casa pronto all'uso.

LEGGI ANCHE >>> Hai i denti ingialliti? Un alimento che consumi spesso causa il problema, ecco quale